Recupero Password
Molfetta, impianto ci compostaggio: chiusa la vicenda penale con Mazzitelli
12 febbraio 2010

MOLFETTA - La corte di Cassazione, con sentenza del 12/02/2010 mette la parola fine alla vicenda penale riguardante l'impianto di compostaggio del Comune di Molfetta (foto) gestito dall'impresa Mazzitelli.
Pur dichiarando prescritti i reati contestati, la Corte ha confermato l'impianto accusatorio in danno dell'imputato e della Mazzitelli SpA.
La Corte ha fatto salvi gli effetti civili della sentenza d'appello, condannando anche l'imputato alla rifusione delle spese legali del giudizio di Cassazione  in favore dell'Asm.
Questa sentenza, non più modificabile, accerta definitivamente la responsabilità della Mazzitelli per i danni rivenienti dalla illegittima gestione dell'impianto di compostaggio di Molfetta consentendo ora all'Asm di poter agire innanzi al giudice civile per la esatta quantificazione e liquidazione di tutti i danni subiti.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet