Recupero Password
Molfetta: “I bambini hanno gli occhi” Il nuovo cortometraggio di Antonio De Palo
14 gennaio 2010

MOLFETTA - I bambini hanno gli occhi. Sembra un'ovvietà, effettivamente lo è. Ma se gli occhi servono per guardare le cose in profondità, al di là del loro impuro e scontato aspetto esteriore, l'affermazione non è poi tanto ovvia.
"I bambini hanno gli occhi" è il titolo del cortometraggio di Antonio de Palo, che verrà presentato a Molfetta dall'associazione culturale "Sonatine" prossimamente (a febbraio).
Alla promozione dell'evento collaborano anche le associazioni culturali "Farfa" e "Linea 5", Un cortometraggio che si avvale della partecipazione attiva di attori già noti nel mondo del cinema italiano. A partire da Giancarlo Santi, già regista de "Il grande duello" e aiuto regista di Sergio Leone in "Il buono, il brutto, il cattivo". Del cast fanno parte Angelica Cinquantini, una delle interpreti dei "Cesaroni 3", de "Il mistero del lago" e "Quo vadis baby" di Gabriele Salvatores, e Fabrizio Mineo, attore in "Il codice silenzioso", "Amiche mie" e "Incantesimo 8".
Un cast i cui attori principali sono Francesco Ruggieri e Marloes Mandaat, quest'ultima con una parte nella serie televisiva "Romanzo criminale".
Il film, prodotto da Antonio Di Gioia e Giuseppe De Palo, nasce dall'idea di Antonio De Palo, di far parlare il dolore. Condizione ineliminabile della contemporaneità, accentuato dall'assenza di affettività, il dolore viene presentato secondo un originale punto di vista.
Il regista molfettese, nella realizzazione del cortometraggio, si è avvalso dell'esperienza maturata con l'assistenza alla regia de "Il primo incarico", prodotto da Bianca Film e Rai Cinema. Attualmente sta lavorando come assistente di regia in "Da che parte stai", prodotto da Oz film Apulia Commission.
Realizzato interamente a Terracina, il cortometraggio gode del patrocinio del dipartimento di Bioetica, nella persona del professor Francesco Bellino, e del Comune di Terracina.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet