Recupero Password
Molfetta. Casa in costruzione: la guida per il consumatore
05 febbraio 2010

MOLFETTA - Come tutelarsi quando si vuole acquistare una casa in costruzione?
Ad aiutare i consumatori arriva la nuova guida "Acquisto in costruzione. La tutela nella compravendita di un immobile da costruire", realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato in collaborazione con il Movimento Consumatori ed altre 11 associazioni, per sostenere i cittadini su uno dei temi più complessi che riguardano i consumatori, nei quali è fondamentale la consulenza preventiva di notai ed esperti delle associazioni.
La nuova guida, molto semplice e chiara, scaricabile dal sito del notariato e dal sito www.movimentoconsumatori.it affronta una tipologia di compravendita che può risultare molto rischiosa per l'acquirente se il costruttore incorre in una "situazione di crisi".
La pubblicazione intende diffondere e promuovere la conoscenza del decreto legislativo 122/2005 che prevede nuove forme di tutela e di garanzie effettive a vantaggio del contraente debole che spesso non sa di avere: la garanzia fideiussoria; l'esclusione della revoca fallimentare; il diritto di prelazione in caso di vendita all'asta; la polizza assicurativa indennitaria di durata decennale.
La norma consente, per chi acquista casa da un costruttore, di avere una fideiussione per le somme che versa al costruttore. La tutela riguarda gli interi importi via via versati al costruttore, sia a titolo di caparra che di acconti: il costruttore deve rilasciare una fideiussione che garantisca il cittadino.
In caso di acquisto di un immobile in costruzione, infatti, se il costruttore dovesse fallire prima del trasferimento della proprietà, l'acquirente privo di specifiche garanzie sugli immobili, difficilmente potrà recuperare anche solo parte degli importi versati a titolo di caparra e/o di acconto di prezzo.
Inoltre l'acquirente ha il diritto di avere al momento dell'acquisto della casa una polizza decennale per eventuali difetti strutturali garantiti dal Codice Civile così come si impone anche al notaio, prima dell'atto, di frazionare il grande mutuo che riguarda tutto l'intero complesso, sulla singola porzione materiale che viene acquistata dal cittadino.
E' importante diffondere tra i cittadini la conoscenza dei loro diritti in materia e di una normativa che è esistente da tempo ma è ancora poco conosciuta e poco applicata anche perché, come si legge nella guida, vi è la scarsa informazione dei cittadini. Gli acquirenti di appartamenti infatti solitamente non ricorrono alla preventiva consultazione di un esperto giuridico: e di conseguenza  solo nel 27% dei contratti stipulati troviamo la garanzia fideiussoria.
La sezione di Molfetta del Movimento Consumatori è disponibile a inviarla tramite mail, per chi volesse richiederla tramite il nostro l'indirizzo molfetta@movimentoconsumatori.it
 

Autore: Movimento Consumatori
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet