Recupero Password
Molfetta, arrestato pregiudicato: trovato in casa con micidiale mitraglietta e marijuana
14 novembre 2015

MOLFETTA - Quella trovata in casa di Nicola De Bari, pregiudicato 24enne di Molfetta, è una micidiale mitraglietta. Di quelle, tipo Uzi, capaci di sputare fuori fino a 600 colpi al minuto.

È la scoperta fatta l’altra mattina a Molfetta dai Carabinieri, che hanno effettuato una perquisizione a casa del giovane, rinvenendo, in un primo momento, in bella vista su di una mensola della sua stanza, due vasi in vetro contenenti, uno 97 dosi di marijuana, pari a circa 150 grammi e l’altro, denaro contante, pari a circa 200 euro, in banconote di piccolo taglio, ritenuto provento dell’illecita vendita.

Poi, in un ripostiglio chiuso a chiave, i carabinieri hanno invece trovato, in una scatola, l’arma micidiale completa di caricatore.

La mitraglietta, unitamente alla droga e al denaro, è stata sequestrata e verrà sottoposta ad accertamenti tecnico-balistici da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri, per stabilire l’eventuale suo utilizzo in recenti sparatorie avvenute nella zona.

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet