Recupero Password
Minuto (Udc), Zone Franche Urbane: cronaca di un fallimento annunciato
03 ottobre 2008

MOLFETTA - La consigliera comunale di opposizione (Udc) Carmela Minuto interviene sulla bocciatura della zona franca urbana di Molfetta. "A pagina 34 del quotidiano “Il Sole 24 Ore” di oggi, 2 ottobre, sono pubblicate le 22 zone franche urbane ammesse a finanziamento dal Ministero dello Sviluppo Economico e tra le quali non vi è Molfetta. Il fatto che si potesse perdere l'opportunità del finanziamento e dell'attivazione di una Zona Franca Urbana nella nostra città l'avevo intuito sin dall'8 luglio scorso quando pubblicai sul mio blog un invito all'Amministrazione Comunale ad attivarsi in fretta in vista della scadenza del 21 luglio. Tale mio timore era accresciuto dal fatto che nessun amministratore ne parlava mentre nelle città limitrofe l'argomento era stato ampiamente discusso in pubbliche sedute e con la partecipazione dei cittadini. Nel Comune di Andria (che è poi una delle tre città pugliesi selezionate dal Ministero dello Sviluppo Economico) era già stato pubblicato il piano di attivazione della ZFU con tanto di planimetrie che mostravano la perimetrazione della zona. Decorso il termine del 21 luglio senza notizie pensavo che per una misteriosa ragione il senatore-sindaco avesse deciso di desistere e abbandonare un suo cavallo di battaglia politica, ma, invece, su un quotidiano del 4 agosto lessi che Molfetta aveva presentato la propria candidatura ed inviai immediatamente una interrogazione consiliare per capire come ciò fosse stato possibile ad insaputa dei consiglieri comunali. Quasi per magia il giorno dopo, 6 agosto, viene pubblicata la delibera di giunta n.105 del 21/07/2008 (ultimo giorno utile alla candidatura). Risulta chiaro che il progetto è stato confezionato ed inviato in fretta e furia all'ultimo secondo ed in totale assenza di confronto politico e/o sociale e, pertanto, sotto la totale responsabilità politica dell'amministrazione comunale che ha miseramente fallito su un cavallo di battaglia del nostro Sindaco che per anni ha sbandierato ai quattro venti con tante manifestazioni in pompa magna la sua meravigliosa intuizione di trasformare Molfetta in una zona franca. Del resto migliori risultati non sono ottenibili in un comune dove il doppio o triplo incarico si è diffuso tra tutti i suoi dirigenti ad immagine e somiglianza del proprio divino sindaco".
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet