Recupero Password
Minuto Srl, diventa Spa: campi di calcetto a società della compagna di Pasquale Minuto
07 luglio 2003

MOLFETTA – 7.7.2003 La Minuto Srl amplia il proprio raggio d'azione e si trasforma in Spa. Anche gli ambiti campi di calcetto di Levante da molti considerati vera gallina dalle uova d'oro sono finiti nelle mani della holding a gestione familiare Minuto. Lifepower è il nome dell'Associazione Sportiva non lucrativa aggiudicataria, tramite una contestatissima licitazione privata, della gestione dei campi. La presidentessa dell'associazione, Filomena Amato, è proprio la compagna di Pasquale Minuto, socio della Life Power (costituita il 3 ottobre 2002 nello studio del notaio Stellacci), fratello della consigliera comunale Carmela Minuto (nella foto), figlia del messo accertatore dell'ufficio tributi comunale, Angelo e moglie dell'assessore comunale all'ambiente, Luigi Panunzio. Un altro componente della famiglia è quindi sistemato, chissà se in campagna elettorale sono stati questi i programmi proposti agli elettori. Intanto l'opposizione capitanata dal consigliere della “Margherita” Nino Sallustio promette battaglia. La licitazione in oggetto infatti potrebbe essere irregolare e, a parte il problema morale (di cui certo la Minuto Spa non terrà conto, in perfetta era berlusconiana), ci potrebbero essere quindi anche grossi problemi di legittimità. Il tutto viene fuori proprio nei giorni in cui i rendiconti della piscina fugano ogni dubbio su quale sia la reale posizione di Pasquale Minuto all'interno della struttura. Tutt'altro che uno dei tanti istruttori a vedere dai suoi compensi e tutt'altro che un benefattore a vedere dai canoni di quei macchinari che voci davano in comodato gratuito. Ma non è tutto. Il Minuto (Pasquale) ha persino chiesto un risarcimento danni (si parla di 25mila euro) al Comune per l'allagamento procurato ad alcuni suoi locali (quelli della ex “Ventunesimo Gym”) dalle piogge degli scorsi giorni. Fortunatamente almeno a questa “richiesta” il Comune si è opposto nominando un avvocato difensore. Ulteriori ragguagli sulle vicende e sulla controversa questione della piscina ve li forniremo nel prossimo numero di “Quindici”. Fabrizio Fusaro
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet