Recupero Password
Minervini: “La Regione parte civile nel processo Truck center”
19 febbraio 2011

MOLFETTA - La Puglia si costituirà parte civile nel secondo processo Truck center. “È la prima volta che la Regione si costituisce in un procedimento penale per incidenti mortali sul lavoro.
La decisione è stata assunta con delibera nell’ultima riunione di Giunta”, spiega l’assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini. “Sono passati ormai quasi tre anni – continua Minervini - dal tragico incidente in cui hanno perso la vita Guglielmo, Luigi, Biagio, Vincenzo e Michele. Volti di quella Puglia che in nome del lavoro ha pagato un pesante tributo a un vecchio modello di sviluppo costruito sul profitto a tutti i costi.
Questa decisione, accanto alla creazione del Fondo regionale di solidarietà nei confronti delle famiglie delle vittime, è la risposta di una nuova e diversa cultura del lavoro e della sua sicurezza che la Puglia responsabilmente esige”. 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet