Recupero Password
Maggio Sportivo Barese, tre giorni di sfide appassionanti tra Puglia e Montenegro Sabato 22 maggio la cerimonia d'apertura al PalaBalestrazzi. Si comincia con il match di pallacanestro femminile Domenica le competizioni di tennistavolo e calcio a cinque
17 maggio 2010

BARI - Torna il Maggio Sportivo Barese, la manifestazione sportiva internazionale giovanile organizzata da CONI Puglia e CONI Bari, con la collaborazione dei Comuni di Bari, Molfetta e Giovinazzo. Confermata la formula che tanto successo ha riscosso nelle due precedenti edizioni: tre giorni (dal 21 al 24 maggio) di sfide senza sosta tra Italia (rappresentata da selezioni sportive pugliesi) e Montenegro. L'edizione 2010, però, si arricchirà con una disciplina in più in programma: pallavolo e calcio a undici lasceranno infatti il campo a pallacanestro femminile, tennistavolo (singolare e doppio, maschile, femminile e misto) e calcio a cinque maschile.
"Il Maggio Sportivo Barese - ha dichiarato il presidente del CONI Puglia ed assessore allo Sport del Comune di Bari, Elio Sannicandro nel corso della conferenza stampa di presentazione tenutasi stamani presso la Scuola dello Sport - rappresenta per Bari non solo l'occasione di assistere a tre giorni di sport ad alto livello, ma anche di intensificare le relazioni internazionali con il Montenegro, già ottime in virtù della vicinanza geografica tra i due Paesi. Anche nello sport, così come nella cultura, Bari non perde occasione per dimostrare la propria naturale propensione ad ergersi a punto di riferimento della comunità mediterranea".
Sulla stessa lunghezza d'onda il presidente della Scuola dello Sport Puglia e componente della giunta nazionale del CONI, Michele Barbone. "Celebriamo con entusiasmo il 25° anniversario del Maggio Sportivo Barese. Benché infatti ci accingiamo a vivere la terza edizione consecutiva, da ormai un quarto di secolo Italia e Montenegro hanno stretto una collaborazione sportiva ogni giorno più salda. Grazie anche all'impegno del compianto Lale Martinovic, storico dirigente del Comitato Olimpico montenegrino, a cui verrà dedicato il trofeo di tennistavolo. Un ringraziamento va pure alle istituzioni cittadine, il cui sostegno è fondamentale per la riuscita di tale iniziativa".
GLI APPUNTAMENTI DELLA MANIFESTAZIONE
L'arrivo della delegazione montenegrina è previsto per la mattina di venerdì 21 maggio. Subito dopo lo sbarco nel porto di Bari, alle 12 sarà ricevuta presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città per il saluto ufficiale delle autorità cittadine, al quale seguirà una visita guidata lungo le strade del borgo antico di Bari.
Il clou della manifestazione comincerà il giorno successivo, sabato 22 maggio. Alle 15,30, presso il PalaBalestrazzi di Bari, andrà in scena la cerimonia d'apertura, a cui parteciperanno le rappresentative giovanili pugliesi di tutte le federazioni sportive affiliate al CONI. Al termine della cerimonia la competizione entrerà subito nel vivo, con il match di pallacanestro tra la selezione femminile pugliese e quella nazionale del Montenegro.
Domenica 23 maggio, alle 10, il PalaPanunzio di Molfetta, impianto storico per la FITET pugliese, ospiterà invece i singolari di tennistavolo, mentre nel pomeriggio, oltre alle gare di doppio di tennistavolo (ore 16-19, sempre al PalaPanunzio), sarà la volta del calcio a cinque (ore 17, Palasport di Giovinazzo). In serata la grande festa finale con una cena presso l'hotel President di Giovinazzo.
Lunedì 24 maggio, al termine di una visita mattutina alle grotte di Castellana, la delegazione del Montenegro raggiungerà il porto di Bari per il ritorno a casa. Si tratterà però solo di un "arrivederci". A settembre è infatti previsto il "ritorno" del Maggio Sportivo in terra montenegrina, con le stesse discipline protagoniste.
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet