Recupero Password
Le Priorità di Nino Sallustio e Tommaso Amato, candidati Pd, per una Molfetta protagonista nella Provincia di Bari
15 maggio 2009

La Provincia può essere percepito come un ente inutile” se non esercita il suo ruolo con serietà e determinazione, ma può diventare un fattore determinante per lo sviluppo del suo territorio se governato con coraggio, decisione e chiarezza di idee. Crediamo sia necessario innanzitutto far conoscere ai nostri concittadini le competenze amministrative e gli ambiti di intervento della nostra Provincia, indicando puntualmente i nodi politici più rilevanti ed i problemi ancora irrisolti. Non si tratta di un programma amministrativo ma di alcune priorità di intervento sulle quali ci impegniamo a lavorare nei prossimi anni con serietà e competenza, se i cittadini ci daranno il loro consenso e la loro fiducia. 1) Energia e ambiente “Puntiamo sulle energie rinnovabili, sulla raccolta differenziata e sul riciclo dei rifiuti per preservare il nostro ambiente e lanciare la green-economy” Siamo ancora lontani dagli obiettivi di risparmio energetico e riduzione dell’inquinamento stabiliti dall’Unione Europea. Per raggiungerli è necessaria una visione più ampia delle politiche ambientali ed energetiche mediante la cooperazione interistituzionale e con la capacità di programmare politiche di lungo periodo. La dimensione provinciale si rivela ideale per la penetrazione e la declinazione delle politiche ambientali su area vasta, offrendo opportunità di coordinamento e progettazione condivisa con i Comuni e gli altri attori del territorio. Alcune priorità: Piano di incentivi per l’installazione di impianti fotovoltaici e solari a cominciare dalle scuole e dagli immobili provinciali sui quali si procederà ad interventi massicci tendenti alla totale autonomia energetica. Incentivi economici alla sostituzione dei veicoli inquinanti con veicoli a basso impatto (auto elettriche, metano o GPL) Istituzione di uno specifico settore provinciale per l’energia e l’ambiente per monitorare, raccogliere dati e produrre rapporti e campagne informative per garantire il feed back delle azioni attuate. Gestione dei Rifiuti Le discariche del nostro territorio saranno presto tutte colme. Per scongiurare l’emergenza e il collasso del Sistema di raccolta e smaltimento è necessaria l’immediata attuazione del Piano Provinciale per gestione dei rifiuti per il raggiungimento dei seguenti obiettivi: Raccolta differenziata al 65% entro il 2015 con limitazione della produzione e della la pericolosità, puntando al reimpiego e riciclaggio Potenziamento dell’impiantistica per la produzione di compost di qualita’ e del CdR-Q minimizzare l’avvio allo smaltimento delle sole frazioni residue in condizioni di sicurezza per l’ambiente e la salute individuare all’interno degli Ambiti Territoriali Ottimali eventuali bacini di smaltimento e/o aree di raccolta puntando all’autosufficienza a livello provinciale, individuare le aree non idonee alla localizzazione di impianti e le zone idonee alla localizzazione degli impianti relativi ai rifiuti urbani, preferenzialmente in aree con presenza di impianti di trattamento e/o smaltimento già esistenti, disciplinare l’organizzazione delle attività di raccolta differenziata dei rifiuti urbani e assimilati nelle Ato e/o nelle aree di raccolta previste dal Piano Provinciale. PER MOLFETTA: completamento e rimessa in funzione dell’impianto di compostaggio potenziamento dell’impianto di selezione della raccolta differenziata 2) Edilizia Scolastica “Noi ci teniamo ai nostri ragazzi. Per loro, scuole più sicure e attrezzate per studiare e per crescere.” In quattro anni l’amministrazione Provinciale di Vincenzo Divella ha ristrutturato e rimesso a norma il 70% dell’edilizia scolastica . E’ necessario completare il Piano straordinario di messa in sicurezza delle scuole secondarie nonché la costruzione di una rete di monitoraggio per la prevenzione dei rischi e l’abbattimento delle barriere architettoniche. 3) Politiche del Lavoro Formazione Professionale “La vera ricchezza della Provincia di Bari è il Capitale Umano. Lavoriamo perché nessuno rimanga indietro e a tutti sia data la possibilità di migliorare e qualificarsi per essere competitivo nel mercato del lavoro.” La competizione sociale ed economica richiede che si punti maggiormente sulla qualità del “sistema sapere”. Uno degli obiettivi che la Provincia dovrà perseguire è quello della costruzione di un sistema basato sui Poli Formativi dotati di un ventaglio più ampio di offerta formativa ed extrascolastica. La Formazione Professionale è una funzione recentemente delegata alla Provincia dalla Regione Puglia. Insieme alle Scuole ed agli Enti di formazione si dovrà definire un innovativo ed efficace programma di interventi che parta dalle reali esigenze del mercato del lavoro e dalle vocazioni produttive territoriali specie negli ambiti turistici, ambientali, industriali e terziari. Devono essere immediatamente attivati o potenziati tutti quei servizi diretti a ricollocare chi perde il lavoro o all’inserimento di chi non l’ha mai avuto, nei seguenti ambiti: Orientamento e Tirocinio formativo Formazione Professionale Inserimento per i disabili Incentivi alle assunzioni Molfetta è una città ricca di scuole e di istituti di formazione professionale e si candida a pieno titolo a essere protagonista della formazione d’eccellenza e dei servizi per l’inserimento occupazionale. 5) Viabilità e Trasporti “Migliorare e rendere sicura la viabilità provinciale per favorire la mobilità dei cittadini e gli scambi economici e culturali.” Negli ultimi cinque anni è stata assicurata la manutenzione e la messa in sicurezza di 2200 km di strade provinciali. Questo non basta più. È necessario passare dal miglioramento della viabilità al miglioramento della mobilità potenziando i servizi di trasporto e realizzando le infrastrutture necessarie ad una maggior razionalità del sistema. In tal senso i servizi di Metropolitana di superficie e di potenziamento ed ammodernamento della flotta dei trasporti collettivi interprovinciali devono rappresentare priorità inderogabili. Fondamentale risulta anche la terza corsia della SS 16 Bis nel tratto BARI-MOLFETTA che risulta ormai particolarmente congestionato e le intersezioni delle SS. PP. Molfetta-Terlizzi e Molfetta- Ruvo con la SS 16 Bis, entrambi previsti dal Piano di Coordinamento Territorio Provinciale (PCTP) in fase di approvazione. 6) Impiantistica Sportiva “Crediamo nello sport come fattore di socializzazione, di inclusione sociale e di formazione dei giovani. Lavoriamo per avere nuove strutture e rendere più idonee quelle esistenti.” Grazie alla Legge regionale n. 33 del 2006, la Provincia di Bari potrà approvare Piani Triennali per l’impiantistica destinata alle attività motorio-sportive, in accordo con gli enti locali, con il CONI, con gli organismi sportivi e i soggetti pubblici e privati. Per Molfetta : Interventi immediati sugli impianti sportivi scolastici di competenza provinciale Intese programmatiche con il Comune per la manutenzione e completamento degli impianti comunali 7) Sviluppo e Piano Strategico dell’Area Metropolitana Nell’ambito del Piano strategico dell’area metropolitana, molto si punterà sul Sistema dell’innovazione e della ricerca: in questo senso vanno potenziati e sostenuti i centri di ricerca già esistenti incrementando, nel contempo, il loro rapporto con il sistema delle Università in modo da costituire innovazione tecnologica, nuove opportunità per l’impresa e sostegno alle politiche di tutela e valorizzazione delle risorse ambientali.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet