Recupero Password
La polizia locale recupera parte delle maglie e gadget rubate dallo stand della Lega del cane a Molfetta
La refurtiva recuperata dalla polizia locale
11 settembre 2022

MOLFETTA – La polizia locale di Molfetta è riuscita a recuperare in un vicolo del centro storico, in alcuni cartoni, parte delle maglie e dei gadget rubati alla Lega del cane durante la festa patronale (vedi foto della merce ritrovata).

La Lega del cane aveva messo su uno stand per vendere maglie e gadget anche firmati per raccogliere fondi per i cani. Dopo il furto era stato lanciato un appello dagli stessi volontari:

«Sono sparite le nostre maglie, felpe, gadget, materiale per la pesca, batterie visibilmente consumate che avevamo messo per bloccare il gazebo. Il materiale ha il nostro logo quindi invendibile. Vi chiediamo gentilmente anche in anonimo di riportare tutto entro oggi o provvederemo a vedere dalle telecamere i colpevoli sappiamo che eravate in motorino un bel gruppo di ladri abbiamo comunque presentato ai carabinieri denuncia. Occhi aperti a tutti se doveste vedere cartoni pieni buttati in giro anche dietro le giostre informateci grazie».

In questa festa patronale ci sono stati diversi furti alle bancarelle che hanno spinto il sindaco ad intervenire con un comunicato: «Quando qualcuno ha ripulito lo stand della Lega del cane (pieno di materiale brandizzato utile per la raccolta di fondi), ha portato via tredici trespoli dell’Asm (i cestini utilizzati per i rifiuti) e ha rubato anche merce ad ambulanti. Merce che tutti avevano lasciato sul posto, ben chiusa.

«Questi atteggiamenti – ha aggiunto il Sindaco Minervini - ledono la dignità della stragrande maggioranza delle persone che sono rispettose delle regole, delle leggi, dell’altro. E sono intollerabili, inaccettabili. Non possono essere catalogati come ragazzate. Sono episodi vergognosi che vanno denunciati. Chiediamo, per questo a chiunque abbia visto o sia venuto a conoscenza di qualcosa, di collaborare con le forze dell’ordine. Al momento sono in corso indagini con l’ausilio delle telecamere del sistema comunale di videosorveglianza».

Le indagini hanno portato a un buon risultato, come sta dando buoni frutti l’azione di sequestro di merce abusiva e contraffatta con circa 80 interventi della polizia locale.

© Riproduzione riservata

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet