Recupero Password
La Margherita propone la costituzione a Molfetta della lista dell'Ulivo: “Ora occorre coraggio”
13 aprile 2006

MOLFETTA – 13.4.2006 Rompe gli indugi, Cosimo Altomare (nella foto), coordinatore cittadino di DL – La Margherita e lancia a Molfetta la proposta di costituire, in occasione delle prossime consultazioni amministrative, una lista unitaria con i Democratici di Sinistra, sotto le insegne dell'Ulivo: “L'esito delle elezioni politiche nella nostra città – scrive Altomare in una nota fatta pervenire agli organi di informazione – ha evidenziato chiaramente la necessità di accelerare il percorso che porti alla costituzione anche a Molfetta (oltre che nel Paese) di un soggetto politico unitario, il Partito Democratico, che recepisca convintamente le evidenti indicazioni fornite dal corpo elettorale”. Sarebbe dunque il responso delle urne dello scorso 9 e 10 aprile ad indicare come necessaria la composizione di una lista unitaria che recepisca quel valore aggiunto di chi si riconosce nell'Ulivo ma non nei partiti che, a livello nazionale, lo hanno costruito. E così a pochi giorni dall'appello lanciato, proprio dal nostro sito, dall'Associazione per il Partito Democratico, ecco arrivare la risposta della Margherita che si dichiara disponibile a lavorare a questa ipotesi. “Il risultato conseguito alla Camera dalla lista dell'Ulivo a Molfetta, – prosegue il coordinatore locale della Margherita, dati alla mano – di gran lunga migliore della somma di voti ottenuti al Senato dai due maggiori partiti che l'hanno costituita, DL – La Margherita e Democratici di Sinistra, dimostra come la strada da perseguire sia già segnata”. Ed ecco il passaggio principale della nota diffusa da Cosimo Altomare: “Occorre oggi un gesto di coraggio da parte delle due principali forze politiche del centrosinistra per dare vita a Molfetta, in vista delle prossime elezioni amministrativa, ad una lista comune che, sotto il simbolo dell'Ulivo, si apra alla partecipazione di quella parte di società civile che in esso si riconosce. DL – La Margherita è pronta a fare la sua parte”. Insomma, ora la palla passa all'altra “gamba” dell'Ulivo e cioè alla Quercia che, alle ultime elezioni politiche, ha dimostrato a Molfetta di essere cresciuta molto in termini di consenso. I tempi sono molto stretti per rendere concreta questa ipotesi ma rappresenterebbe di sicuro una novità molto interessante nello scenario politico locale, che potrebbe anticipare di qualche mese quella che pare essere la strada intrapresa da Ds e Margherita anche a livello nazionale. Giu. Cal.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet