Recupero Password
La Guardia di Finanza sequestra un deposito di ricambi auto rubati
08 novembre 2010

GIOVINAZZO - Militari della tenenza guardia di finanza di Molfetta, all’esito di specifici controlli, eseguiti nel comune di Giovinazzo, hanno sottoposto a sequestro:     Un’autovettura bmw m5 sw, del valore di 55 mila euro, rubata in Modugno (BA);
- Oltre 100 parti meccaniche, composte da centraline elettroniche, quadri di strumentazioni e chiavi per accensione, di provenienza furtiva, per un valore di oltre 60mila euro;
- Un fondo di circa 400 metri quadrati e tre manufatti il tutto adibito a deposito della refurtiva, per un valore di oltre 80mila euro.
Nel dettaglio, una pattuglia delle fiamme gialle,di pattuglia lungo la strada provinciale Molfetta-Giovinazzo, notava una persona che alla vista dei militari, cercava di dileguarsi.
L’identificazione del soggetto e l’approfondimento dei motivi per cui tentava di sottrarsi al controllo, permetteva di individuare un deposito di merce di provenienza furtiva, all’interno del quale veniva trovato un altro responsabile, anch’esso denunziato per ricettazione.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet