Recupero Password
L'attenzione della stampa nazionale sull'olio Goccia di Sole di Molfetta
07 ottobre 2009

MOLFETTA - Guide enogastronomiche, riviste specializzate per i gourmet, inserti di quotidiani a tiratura nazionale cosa avranno mai in comune queste categorie editoriali? Mondo culinario a parte, c'è un nome (o meglio, un marchio) che si sta facendo strada con forza e perseveranza nella carta stampata. Piuttosto diffuso e ricorrente tra gli esperti e non della buona forchetta, l'Oleificio Cooperativo Goccia di Sole Molfetta si riconferma per l'ennensima volta campione di qualità. Lo dimostrano i recenti articoli apparsi negli ultimi mesi su riviste quali DeVinis, dove il giornalista Caricato spende non poche parole gratificanti sul gusto raffinato e pregiato dell'extravergine prodotto dalla cooperativa molfettese, indicando inoltre degli interessanti e stuzzicanti abbinamenti a tavola, e AgriSole, inserto settoriale de Il Sole24Ore, a seguito di un intervista rilasciata dai vertici dell'azienda circa l'apertura ai mercati orientali. Soddisfazioni ed elogi, ruotano dunque intorno a queste piccole conquiste, che forniscono un'ulteriore dimostrazione di una certezza che è già evidente per chi conosce il prodotto, ma che purtroppo diventa sempre più difficile da far accettare ai più, in un panorama, quello attuale, che non lascia molto spazio alla meritocrazia della qualità. Ma Goccia di Sole continua la sua scalata, inserendosi sempre più tra quei protagonisti del mangiar bene che fanno la differenza, parafrasando l'esperto giornalista Caricato le cui argomentazioni circa l'importanza della valorizzazione delle cultivar olivicole in considerazione di svariati fattori (ambientale, economico, legislativo) si sposano perfettamente con la filosofia di questa cooperativa, che soppesa con estrema attenzione questi elementi per perseguire l'obiettivo della rivalutazione del nostro territorio, delle sue eccellenze, e più in generale delle sue tradizioni. Ecco, dunque, che il prodotto di qualità si traduce in simbolo e sintesi di questo pensiero che anima quotidianamente la Cooperativa molfettese, seppur con i numerosi sforzi dovuti alla criticità dell'attuale momento economico. Ma se Goccia di Sole è sempre più sulla bocca di tutti, è proprio il caso di dirlo, a buon intenditor (del gusto e della qualità) non restano, davvero, che poche parole.
Autore: Carmela Campanale
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet