Recupero Password
L' associazione provinciale Antiracket esprime sostegno al presidente De Scisciolo
21 aprile 2009

MOLFETTA - Attestato di solidarietà da parte dell'Associazione Provinciale Antiracket, in un comunicato firmato dal vice presidente, avv. Maurizio Altomare, nei confronti del presidente Renato De Scisciolo, che ha ricevuto minacce di morte. "I componenti dell'ufficio di presidenza, dell'ufficio legale e tutti i soci dell'Associazione Provinciale Antiracket Antimafia di Molfetta esprimono la propria solidarietà al presidente Renato De Scisciolo, destinatario di minacce vili ed indegne. Il lavoro di tutti gli associati, in occasione di simili episodi, non può che intensificarsi e divenire ancor più intenso, essendo manifesta l'efficacia dell'operato dell'associazione. Quanto accaduto deve portare tutti a non abbassare mai la guardia ed a monitorare costantemente le attività criminali sul territorio, proseguendo nel proprio lavoro con rinnovato impegno".
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet