Recupero Password
Intitolata a Damiano Altomare la nuova capitaneria di porto di Molfetta
17 aprile 2016

MOLFETTA – E’ stata intitolata a Damiano Altomare (5.7.1918-9.7.1940), caduto a soli 22 anni, fuochista, medaglia d’argento al valore della Marina la nuova sede della Capitaneria di porto di Molfetta.

La cerimonia religiosa è stata celebrata dal vescovo della Diocesi di Molfetta, Ruvo, Giovinazzo e Terlizzi, mons. Domenico Cornacchia con la partecipazione del comandante del porto capitano di fregata Flavio Stefano Lagrasta, del sindaco Paola Natalicchio, del vice sindaco Bepi Maralfa e del sen. Antonio Azzollini (foto di Mauro Germinario).

Sulla facciata della capitaneria è stata collocata una lapide a ricordo del marinaio caduto che è stata scoperta dalla sorella. Successivamente a bordo della motovedetta d’altura 268 è stata portata una corona d’alloro, in onore di tutti i caduti, lanciata in mare al largo del porto.

Per l’occasione, è stato anche allestito un “Museo del mare” a cura dell’Associazione Eredi della storia, all’interno della nuova capitaneria.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet