Recupero Password
In libreria Sentinella del mattino. Calendario 2008 con immagini e pensieri di don Tonino Bello, Ed Insieme, Terlizzi 2007, Messaggi/13, p. 13, euro 5,00
15 dicembre 2007

Don Tonino non è stato un devoto ma un innamorato della Madre di Gesù. Ha considerato Maria come una donna del nostri giorni, una coinquilina e compagna di viaggio. Nella solennità dell'Immacolata ha voluto essere ordinato sacerdote, l'8 dicembre di cinquant'anni fa. Alla Vergine ha dedicato le pagine del suo ultimo volume. A un'icona mariana ha rivolto il suo ultimo sguardo. Muovendo da questa consapevolezza, la Ed Insieme ha voluto improntare al tema mariano il calendario 2008 dedicato alla fi gura di don Tonino Bello. Il vescovo sembra volerci accompagnare nei giorni con l'immagine del suo volto gioioso e aperto alla speranza, ma anche con brevi messaggi di orientamento cristiano, indicativi della sua spiritualità mariana. In gennaio, ad esempio: «Santa Maria, donna del primo passo, non farci rimandare a domani un incontro di pace che possiamo concludere oggi. Brucia le nostre indecisioni!». In febbraio: «Sentinella del mattino, ridestaci nel cuore la passione di giovani annunci da recare al mondo. Portaci fi nalmente arpa e cetra perché possiamo svegliare l'aurora». E in marzo: «O creatura straordinaria, innamorata di normalità. Insegnaci a considerare la vita quotidiana come il cantiere in cui si costruisce la storia della salvezza»… * * * Agostino Picicco, I roghi accesi dal maestro. La cultura nell'azione pastorale di don Tonino Bello, Ed Insieme, Terlizzi 2007, Scrigni/ 50, p. 128, euro 7,50. Il volume illustra il profi lo culturale del magistero di don Tonino Bello e si pone in continuità con altri studi riferiti alla fi gura dell'eminente pastore, fi nora capaci di indagare la sua spiritualità francescana e mariana, il suo essere vescovo conciliare e meridionale. Non vi è dubbio che il compianto vescovo di Molfetta sia stato un uomo di elevato spessore culturale, un intellettuale (da “intus legere”), cioè una persona capace di scavare nei problemi per acquisirne conoscenza, rappresentarli nella sostanza e tentare di risolverli: attitudine da lui manifestata tanto nella Chiesa quanto nella vasta e complessa realtà italiana e nel movimento per la pace nazionale e internazionale. Al pari, nessuno mette in discussione il suo notevole bagaglio di studi teologici e letterari, condotti con rigore e con costante attenzione alla Parola e all'uso delle parole. Ecco che ripercorrendo l'enorme mole di scritti scaturiti dall'esperienza pastorale, l'autore esamina il magistero di mons. Bello in termini d'incisività nel contesto in cui il vescovo ha operato, tenendo presente che la comunicazione del Vangelo nel mondo contemporaneo non è ammissibile se non nel dialogo e nel confronto vitale con le espressioni culturali del tempo. Su questa lunghezza d'onda, il libro indaga particolarmente il rapporto con gli intellettuali, la formazione del clero e dei laici, la capacità di attualizzare il Vangelo sine glossa, l'approccio con i giovani e i politici, il dialogo con i non credenti, gli interventi destinati alla carta stampata, a cominciare da quelli comparsi sulle pagine del settimanale diocesano, l'attitudine a comprendere la storia muovendo dalla categoria degli ultimi e degli oppressi. Per don Tonino la cultura ha rappresentato un orizzonte di signifi cato, un cemento per la convivenza e la convivialità, un alimento di vita, fi no a diventare vita essa stessa.
Autore:  
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet