Recupero Password
Il sogno della Pallavolo Molfetta I biancorossi battono anche il Matera
21 novembre 2010

MOLFETTA - “Ancora non siamo del tutto consapevoli di quanto stiamo facendo”. L’incredulità di Gianluca Bisci (foto) descrive bene il sogno che sta vivendo la Pallavolo Molfetta. Nenche a Giovinazzo, che per l’occasione li ha ospitati, i biancorossi smettono di stupire. Dinanzi al pubblico delle grandi occasioni, in un palazzetto gremito e caldo, la squadra di Pino Lorizio, batte 3-0 il Matera. Lo fa con l’autorevolezza dei grandi, con la grinta di chi ha fame, con l’entusiasmo di chi va a caccia di conferme. Valente e soci infilano la sesta vittoria, la quinta per 3-0, salgono a quota 17, confermando il primato in classifica.
La partenza della Pallavolo è audace. I padroni di casa si portano subito avanti 8-3, spinti da De Luca e Piccioni, confermano di avere in mano l’inerzia del set anche tra primo e secondo timeout tecnico. Suglia e Ripa tentano di tenere a galla il Matera, ma i biancorossi non mollano un attimo e chiudono il parziale con il punteggio di 25-19.
Chi si aspetta la reazione del Matera, signora squadra che vanta grosse individualità, non fa i conti con l’entusiasmo molfettese. Il secondo set segue la falsariga del primo, con la Pallavolo che allunga, gli ospiti al (vano) inseguimento. Il 25-18 suggella una superiorità evidente. Il pubblico si entusiasma, non smette un attimo di incitare, si esalta per i voli di “Caterpillar” De Luca, per le prodezze di Piccioni, i muri di capitan Valente. Si esalta in primis per lo spirito di squadra dei ragazzi terribili di Pino Lorizio.
Nella terza frazione il Matera parte subito bene, Matheus fa valere le indiscusse qualità. Gli uomini di Galtieri mantengono un vantaggio che oscilla tra i due e tre punti. Fino alle battute finali, quando un break della Pallavolo consente ai tifosi di urlare ancora la loro gioia. Finisce 25-23 con un punto di Valente. Una vittoria importante perché arriva a difesa del primato, quindi ottenuta con la mentalità da grande squadra.
“È stato un test fondamentale – commenta ancora Bisci – che ci ha fatto capire ancora una volta quando paghi il lavoro, quanto siano decisivi il gruppo, la voglia di vincere, di dimostrare il nostro valore. Non ci sono prime donne in questa squadra, ma giocatori pronti a dare tutto in campo”. Per lui non era una partita come tutte le altre, visti i recenti trascorsi con la maglia del Matera. “È stato emozionante – racconta – perché sono stato bene a Matera. Ma ora sono felice a Molfetta, dove tutti mi hanno accolto benissimo”.
Una bella accoglienza, a cui si aggiunge il calore di un pubblico che si innamora sempre più dei colori biancorossi. “Questo è fondamentale – prosegue il libero della Pallavolo – perché è un traino per noi. Ci stiamo amalgamando bene con i tifosi, facilitati anche dalle vittorie. L’atmosfera è bella. Anzi, invito ancora più gente a venire al palazzetto. Insieme possiamo crescere sempre più”.
Facendo leva su quest’altro 3-0, che infonde tanta fiducia. “Il mister – conclude il “felino” biancorosso – ci sta inculcando la giusta mentalità, al di là del lavoro del campo e i risultati vedono”. Si vedono bene. Ora resta da seguire lungo questa strada. Quella del lavoro e dell’umiltà.
I tabellini
Pallavolo Molfetta – Mercato dell’oro Matera 3-0 (25-19, 25-18, 25-23)
Pallavolo Molfetta: Dibello 0, Valente 7, Del Vecchio 5, De Luca 17, Parisi 3, Rau 3, Piccioni 14, Caputo n.e., Bacca n.e., Fiorillo n.e., Squeo n.e., Bisci libero. All. Lorizio.
Mercato dell’oro Matera: Matheus 12, Anselmo 1, Ripa 9, Lacalamita 1, Musillo 2, Suglia 14, Rinelli 5, Niero 2, Incampo n.e., Riccardi n.e., Canzoniere n.e., Casulli libero. All. Galtieri

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet