Recupero Password
Il segreto di Mr Willer e le debolezze del mondo dei social
15 aprile 2021

Dopo il successo della sua prima opera Festa al trullo, la giornalista e scrittrice pugliese Chicca Maralfa arricchisce la sua esperienza nel filone giallo/noir con il romanzo Il segreto di Mr Willer, edito Les Flâneurs Edizioni. Ambientata tra Milano e la Puglia, la storia ha per protagonista Mr Willer, uno spregiudicato conduttore di successo su Twitch, con 4 milioni di follower. Il suo essere sempre imprevedibile e privo di remore ha fatto di lui il più importante opinionista nazionale della rete. Babilonia, il suo canale web, è un prodotto unico in quanto capace di far saltare ogni equilibrio con la pubblicazione di un solo commento. Lo sanno bene gli ospiti del format, i quali vengono maltrattati dal padrone di casa che prova un sottile e perfido piacere nell’ascoltare la sua stessa voce mentre dispensa commenti ironici e volgari. Mr Willer però è solo un nome d’arte dietro cui si cela Riccardo Perrone, un uomo dal linguaggio forbito e amante dei libri, ma la cui anima nasconde accuratamente un dolore che lo tormenta senza tregua da quasi tutta la vita e che ha condizionato tutte le sue scelte. La convivenza tra queste due personalità risulta problematica già dalle prime pagine del libro. La rottura di questo difficile equilibrio si ha con il ritrovamento proprio del cadavere dell’influencer, narcotizzato, colpito e poi soffocato con un salume, la finocchiona, infilata nella gola per poi essere posizionato all’interno della sua amata Lancia Aurelia, nel garage di casa sua. L’inchiesta è inizialmente affidata al PM Roberto Natali, ma il con il passare del tempo le indagini sveleranno un imprevisto legame tra la sua famiglia e il passato del defunto. File rouge del libro, infatti, sono proprio i segreti che, una volta portati alla luce, risucchieranno i protagonisti, costringendoli a guardarsi indietro e prendere tristemente coscienza della loro condizione. Ci si chiede se l’assassino volesse colpire Mr Willer oppure Riccardo Perrone, mentre il numero dei sospettati si allarga a macchia d’olio. Un romanzo, quindi, ricco di emozioni, in alcuni tratti disorientante. Andando avanti con la lettura tutti i nodi verranno al pettine ad uno ad uno, portandoci alla verità finale che però non sarà risolutoria né liberatoria. Lo stile al quale ci ha abituati Chicca Maralfa è totalmente coinvolgente, fluido ed il ritmo serrato non lascia tempi morti. Con il suo Il segreto di Mr Willer compie un’analisi perfetta del mondo dei social il cui potere è stato rafforzato durante la pandemia. Ognuno, dietro quello schermo, può diventare qualcun altro in una dimensione parallela. La bravura della scrittrice sta proprio nel mostrare, grazie a questo libro, cosa succede quando quel contatto si spegne e bisogna fare finalmente i conti con la realtà.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet