Recupero Password
Il Panathlon compie 40 anni e non li dimostra
15 gennaio 2018

Si sono concluse le ultime iniziative ideate e realizzate dal Panathlon Club Molfetta per festeggiare il quarantennale della fondazione avvenuta il 26 dicembre 1976: la Mostra del Quarantennale e la Messa degli Sportivi. La Mostra nella Sala dei Templari, inaugurata sabato 9 dicembre dal Sindaco Tommaso Minervini, ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica. Infatti, nonostante le giornate particolarmente fredde e piovose e l’apertura della struttura per una sola settimana e solo di pomeriggio, sono stati circa 300 i visitatori provenienti dall’Italia (Giovinazzo, Napoli, Milano, Matera, Lecce, Catania, Trani, Terlizzi, Bari, Bisceglie, Roma, Bergamo, Barletta, Cremona, Ferentino) e dall’estero (Polonia, Stati Uniti). “Più che lusinghieri – ha dichiarato il Presidente Domenico Valente - sono stati i commenti su una Mostra che ha visto esposti ben 78 pannelli e 312 foto, oltre a striscioni, guidoncini, labaro sociale e roll-up. Un allestimento che ha richiesto, oltre ad una fase iniziale di ricerca di materiale e foto d’epoca, ben tre mesi per l’esame, la selezione e la riproduzione su forex del materiale da esporre. Durissimo è stato proprio il lavoro di ricerca, in quanto la mancanza di una sede ha determinato la polverizzazione e quindi la dispersione della documentazione: ma l’alto gradimento dei visitatori chi ha gratificato enormemente e siamo amareggiati per aver dovuto smontare una esposizione che avrebbe meritato di essere visionabile in modo permanente”. Chiusi ufficialmente i battenti della Mostra, nella mattinata di domenica 17 dicembre nella Cattedrale di Molfetta è stata celebrata da Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi, la Santa Messa degli Sportivi: una bella iniziativa avviata nel 2006 sull’esempio della Messa degli Sportivi organizzata a Roma dal CONI nazionale e che vuole rappresentare un sereno momento di incontro e di preghiera comunitaria del mondo sportivo, delle autorità e dei panathleti con l’intera comunità di fedeli. Il rito religioso, al quale hanno partecipato anche il Vice Sindaco Sara Allegretta e l’Assessore Gabriella Azzollini, è stato caratterizzato al momento dell’offertorio dalla consegna al Vescovo Mons. Cornacchia di un cestino contenente materiale sportivo offerto dal Panathlon Club e dall’ASD Pallacanestro Molfetta. Terminate le iniziative pubbliche, ha avuto seguito nella Sala Venezia de La Perla del Doge di Molfetta la tradizionale Festa degli Auguri con due momenti istituzionali rilevanti: la consegna della Targa Fedeltà al socio Girolamo de Pinto e l’investitura dei nuovi soci Vito Tisci, Presidente Regionale della FIGC – LND, e Anna Leone Ruggieri. Dopo le festività, l’ultimo atto del Quarantennale, iniziato il 26 novembre dello scorso anno con la Cerimonia di Premiazione del XIV Concorso Internazionale di Arti Grafiche e che si è concluso martedì 26 dicembre, data di ricorrenza della fondazione del Club, con la pubblicazione di una brochure.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet