Recupero Password
Il Csi di Molfetta protesta con l'assessore Spadavecchia per l'esclusione dalla Primavera dello sport
28 maggio 2015

MOLFETTA – Il Csi di Molfetta, con un comunicato, protesta contro l’assessore allo sport Tommaso Spadavecchia per essere stato escluso dalla “Primavera dello sport: «Il CSI Molfetta, con una email inviata in data 9 aprile al dirigente dell'Assessorato allo Sport del Comune di Molfetta, comunicava ufficialmente la propria disponibilità a partecipare al programma di attività sportive previste per l'iniziativa "Primavera dello sport" da realizzarsi nei mesi di maggio e giugno 2015. La medesima email affermava che "per qualsiasi comunicazione in merito si poteva contattare direttamente il Presidente del CSI Molfetta" con la precisa indicazione del suo recapito telefonico e del suo personale indirizzo email. Fino alla data odierna nessun contatto... telefonico e/o personale con il Presidente del CSI Molfetta o con qualsiasi collaboratore/responsabile!

Dopo aver letto i manifesti dell'iniziativa esposti per la città, in maniera sorprendente e inaccettabile si constatava il mancato coinvolgimento del CSI Molfetta nell'iniziativa "Primavera dello sport" chissà per quale motivo a noi sconosciuto.  

Come CSI Molfetta crediamo che, dopo il primo "disguido" verificatosi per l'evento e la conferenza relativa a "Molfetta città dello sport" e dopo il secondo "disguido" per la manifestazione "Primavera dello Sport", di aver esaurito la pazienza nei confronti di un'amministrazione comunale che sta politicizzando l'ambiente sportivo. Crediamo sia giunto il momento di far comprendere a tutti i cittadini e gli appassionati di sport in genere chi siamo a Molfetta, la nostra storia di circa 70 anni del CSI Molfetta, la promozione sportiva sul territorio per tutte le fasce d'età, le tante attività polisportive che realizziamo, un gruppo arbitri numericamente e qualitativamente eccelso ed i risultati conseguiti da sempre in termine di soci e tesserati del CSI Molfetta.

Tutto questo non deve essere dimenticato... così come non bisogna dimenticare che lo sport non ha nessun colore politico! 

Con la presente, delusi legittimiamo il nostro disappunto per essere rimasti ancora una volta al di  fuori delle attività sportive promosse dal Comune di Molfetta senza un perché. Grazie».   

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet