Recupero Password
Il Comune di Molfetta concede per altri 20 anni l’uso gratuito della chiesa della Morte all’Arciconfraternita
La chiesa della Morte
29 gennaio 2022

 

MOLFETTA – Il Comune di Molfetta ha deciso di concedere all’Arciconfraternita della Morte il comodato d’uso per altri 20 anni della chiesa della Morte. L'accordo, rispetto a cui la Giunta ha espresso parere favorevole, sarà reso ufficiale attraverso la sottoscrizione del contratto nel quale è previsto che l'Ente "si impegna a conservare e custodire l'immobile con la massima cura e diligenza, destinandola all'uso pubblico che riterrà più opportuno, purché compatibile con il significato storico religioso dell'immobile".
Da parte del Comune l'intento è quello di avere un sito del genere a disposizione gratuita della comunità e continuare a farne spazio espositivo anche per artisti non locali.
L'Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero, tuttavia, potrà usare esclusivamente la chiesa nel periodo che va dal primo giorno di quaresima a quello della domenica "in albis" per ogni singolo anno dei venti previsti nell'accordo.
Il contratto è stato firmato dal priore dell'Arciconfraternita della Morte Onofrio Sgherza e dal sindaco Tommaso Minervini.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet