Recupero Password
Il Comune cambia casa e si trasferisce a Lama Scotella
15 maggio 2009

Il comune di Molfetta trasloca. Già nota, da qualche settimana, la voce di un prossimo trasferimento di alcuni uffici comunali di via Carnicella, nell’edificio scolastico di via Martiri di via Fani, zona meglio nota come Lama Scotella, di fronte alla scuola media “Poli”. Noi di Quindici abbiamo rivolto alcune domande all’assessore ai Lavori Pubblici, Mariano Caputo, al fine di conoscere maggiori dettagli sulle motivazioni e i tempi di completamento di questa nuova sede. “Attualmente i lavori di ristrutturazione sono ancora in corsoci dice l’assessore - e dovrebbero terminare tra settembre e ottobre di questo stesso anno”. Dunque, il trasferimento dovrebbe avvenire a fine anno, non prima di un’ adeguata razionalizzazione dei nuovi spazi disponibili. “Ad essere spostati – aggiunge – saranno gli uffici che occupano spazi più onerosi, cercando così di ottenere un netto risparmio economico per il futuro”. Pare, infatti, netta la volontà di gravare meno sul bilancio dei prossimi anni, considerando così la sede di Lama Scotella come un investimento. Chiediamo, allora, quali pensa possano essere gli uffici il cui trasferimento sia più certo. “Difficile elencarli con esattezza – dice – il criterio di selezione sarà quello del maggior risparmio, e di una quanto più razionale gestione dei locali disponibili. Quasi certamente si cercherà di ospitare la scuola elementare Seminario in via Tattoli, in parte dei locali lasciati liberi dal comune. Ciò comporterà un risparmio annuo di 50.000 euro”. L’ edificio e i diversi locali si troveranno inoltre ad ospitare diverse sale riunioni, nuovi spazi per i consiglieri comunali, altri uffici, e la presidenza del consiglio comunale. Tale progetto però ha suscitato non poche polemiche sul fatto di spendere del denaro che sarebbe potuto essere impiegato per la manutenzione di numerosi edifici scolastici della nostra città. A tal proposito il comune ha presentato quattro progetti per l’adeguamento alle norme di sicurezza e di igiene del lavoro delle scuole medie “Giaquinto”, “Pascoli”, “Poli” e “Savio”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet