Recupero Password
Il Comitato di quartiere “Piazza Paradiso e Immacolata” a Molfetta: piazza a rischio per i botti di Capodanno
10 dicembre 2015

MOLFETTA – Il Comitato di quartiere “Piazza Paradiso e Immacolata” di Molfetta è preoccupato e teme che le piazze questo Capodanno torni terra di nessuno dove si sparano botti e si fanno devastazioni come in passato. Ecco perché chiede una presa di posizione  dell’amministrazione comunale.

«Quest'anno l'amministrazione comunale lascia scoperto il quartiere per il Capodanno, in balia dei botti. Piazza Paradiso e piazza Immacolata rischiano di essere terra di nessuno – dice un comunicato -. La campagna elettorale è stata chiusa in questa piazza, lanciando promesse ed attenzioni che ora vengono disattese. Questa purtroppo è una piazza magica, che si trasforma da centrale a periferica a seconda della convenienza e del periodo dell'anno.

Che succederà a questo quartiere dopo che sarà passata la Marcia della Pace? Sono state previste attività di prevenzione, di controllo del territorio, di sicurezza dei cittadini?

Chiediamo a questa amministrazione di ascoltarci in un incontro pubblico per aiutarci a proteggere le nostre case. Chiediamo di essere ascoltati e tutelati, ma chiediamo anche di non essere abbandonati. Chiediamo a gran voce e ripetutamente l'installazione di una telecamera finalmente funzionante, chiediamo l'ampliamento del controllo della sicurezza dei cittadini, in questo quartiere prevalentemente composto da anziani e bambini. Chiediamo di rafforzare la lotta all'abusivismo, che in questo periodo cresce a dismisura. Chiediamo di non essere abbandonati.

La nostra voce di cittadini attenti e partecipi alla vita della città crediamo meriti di essere ascoltata, per questo motivo abbiamo raccolto più di 300 firme a supporto di una petizione da presentare all'Amministrazione comunale, al Prefetto e alle altre istituzioni preposte alla sicurezza.

Ci auguriamo che non sia troppo tardi».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet