Recupero Password
“Hotel di libero scambio”, teatro al Don Bosco
15 aprile 2004

Domenica 18 aprile alle ore 19 presso il teatro “Don Bosco”, il collettivo teatrale freedom presenta “L'Hotel del libero scambio” di Georges Feydeau per la regia di Onofrio Antonio Ragno. Il testo di Feydeau è trama vorticosa, efficace: la sua comicità, quasi folle, surreale, nasce dal realismo delle situazioni. “L'Hotel del libero scambio” (L' Hotel du libre échange) è la storia di una donnina graziosa e fedele, trascurata dal marito e del loro migliore amico, sposato con una “befana” bisbetica e oppressiva, il quale si offre come consolatore. Ne deriva un bel tradimento riparatore da compiere in un alberghetto niente affatto tranquillo. Non mancano un nipote amante della filosofia ma pruriginoso, una cameriera vogliosa, un commissario di polizia un po' “disinvolto”, un amico troppo invadente con le sue quattro figliole. E' la commedia degli equivoci che parte da Plauto e diventa teatro del mondo, caos opposto all'ordine della ragione. Ma di quale ragione? Della ragione borghese, del perbenismo pruriginoso, delle ipocrisie che planano sempre in una dimensione di surrealismo. E' così che Feydeau compie l'assassinio della borghesia di ieri e di sempre. Senza pietà.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet