Recupero Password
Hockey Club Promove – Montebello 3-1. Il Molfetta insegue la capolista
07 novembre 2005

MOLFETTA – 7.11.2005 Promove Molfetta: De Pinto, Lezoche, Sinisi, Agrimi, Boccassini, Persia, Spadavecchia, De Robertis, Squeo, Turturro. All: Michele Poli. H.P. Montebello: Crestan, Randon C., Casali, Zini, Trovadore, Caneva, Cresta A. Radon, Botoli. All: Mauro Zini. Arbitro: Andrisani (Mt) Reti: De Robertis, Spadavecchia, Spadavecchia, Zini. Un Hockey Club Molfetta in crescita liquida senza troppe difficoltà il Montebello per 3-1 e incassa la prima vittoria interna, dopo i pareggi contro il Forte dei Marmi (5-5) e Bassano (4-4). Nonostante il punteggio non eclatante, la gara è stata dominata dai biancorossi. Di fronte ad un Montebello rinunciatario le stecche nostrane si sono imposte con la consapevolezza della propria superiorità. Sin dalle prime battute la Promove ha preso in mano la gara e macinato gioco, alla ricerca dello spiraglio giusto per scardinare un Montebello arroccato in difesa e lento nelle ripartente. Il macth emotivamente è durato fino al vantaggio della Promove poi, tranne i convulsi minuti finali, è sembrato di assistere ad una buona gara di allenamento. Dopo una serie di tentativi mancati per un soffio, un guizzo di Spadavecchia sbloccava il risultato. Al 14' il “cinese” faceva fuori due avversari sulla fascia sinistra e serviva al centro per il “lupo” de Robertis che insaccava. Il vantaggio non cambiava la fisionomia della gara. Il Montebello provava qualche sortita in avanti, ma Persia e Turturro sulla mediana difensiva con tenacia, sistematicamente interrompevano le prevedibili e lente giocate, per poi metter in movimento de Robertis e Spadavecchia. Al 18' rete di pregevole fattura di Spadavecchia dalla distanza che, servito da De Robertis, con un colpo d'occhio inquadrava la porta e come un colpo da biliardo mandava la pallina tra palo e portiere. Il doppio vantaggio permetteva alla Promove di tirare il fiato. Il Montebello combinava qualcosa, ma le prevedibili conclusioni di Radon, Trovadore e Botroli non sorprendevano De Pinto. Nella ripresa i biancorossi non mollavano l'osso e al 2' ancora Spadavecchia, con un'iniziativa personale bissava il 3-0, mettendo così al sicuro il risultato. Il Molfetta giostrava a proprio piacimento, con scioltezza e in alcuni frangenti in maniera accademica. Al 12' una bella combinazione tra Spadavecchi e Persia, ma l'estremo difensore veneto negava al difensore biancorossi la gioia del gol. Al 15' Spadavecchia davanti al portiere provava il numero alla Totti: tocco sotto a sollevare la pallina, ma il portiere questa volta non si faceva sorprendere. Al 20' Lezoche, uno dei più reattivi della rosa biancorossa e che spesso dava il cambio a Spadavecchia, si faceva parare un tiro dal dischetto. Nell'azione successiva il Montebello accorciava le distanze. Fuga sulla sinistra di Casali che serviva sul lato opposto Zini, il quale di prima intenzione con un diagonale faceva secco De Pinto. A questo punto la gara saliva di tono. I veneti si facevano più aggressivi e gli scontri sempre più maschi, con qualche cattiveria di troppo, che spingeva l'arbitro Andrisani di Matera, ad sbandierare i cartellini di vari colori. Nel forcing finale per tre volte l'estremo difensore molfettese De Pinto interveniva per intercettare le conclusioni dei veneti. Tropo poco e soprattutto troppo tardi per raddrizzare il match. Con questa vittoria la Promove sale a nove punti e si piazza al terzo posto dietro il Bassano e a sole due lunghezze della capolista Sarzana. Sabato prossimo altra gara interna contro i veneti del Tiene. Francesco del Rosso
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet