Recupero Password
Giovane tenta di sfuggire a un controllo a Molfetta e reagisce con morsi, calci e pugni si carabinieri
19 agosto 2016

MOLFETTA – Calci e pugni ai carabinieri per sfuggire a un controllo. E’ accaduto a Molfetta dove un uomo C.D.G. di 20 anni in sella a uno scooter non si è fermato all’alt dei carabinieri.

Ne è scattato un inseguimento, conclusosi con l’arresto del giovane che aveva nel suo zaino 120 grammi di marijuana.

Il giovane ha reagito con pugni, calci e morsi nei confronti dei carabinieri, tentando anche di investirli con lo scooter. Si è così beccato oltre una denuncia per spaccio di droga, anche quella di aggressione a pubblico ufficiale. E’ stato messo ai domiciliari.
I carabinieri feriti sono stati costretti a ricorrere alle cure del Pronto soccorso di Molfetta.

 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet