Recupero Password
Giornata degli animali e CleanUp: Lama Martina a Molfetta ancora protagonista Positivo riscontro per l'iniziativa che si è svolta la scorsa domenica
06 ottobre 2022

 MOLFETTA – La rete tra associazioni e istituzioni dà sempre ottimi frutti, l’ennesima conferma è giunta la scorsa domenica dal parco naturale di Lama Martina.

Centocinquanta volontari, tra adulti e bambini, dieci associazioni e tre cooperative sociali coinvolte nella Giornata degli Animali, promossa dall’ENPA Molfetta che ha allestito un banchetto solidale e presentato alcuni dei dolcissimi ospiti del canile di Molfetta.

I volontari dei sodalizi Enpa Molfetta, Inco, Cooperativa La strada e le Stelle, CEA Ophrys – Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae, Plastic Free, Scout Agesci, Cooperativa Koinos, MolfettiAmo, Rotaract, Acsi, 2hands, Lo Stregatto hanno preso parte anche al CleanUp promosso in tutta Italia dell’associazione Plastic Free Onlus, alla quale Molfetta ha aderito.

Nelle 242 città italiane coinvolte nel CleanUp sono stati raccolti oltre 165.400 chili di plastica e rifiuti da circa diecimila volontari; l’obiettivo dell’iniziativa nazionale è stato quello di creare un effetto di sensibilizzazione unico in tutto il territorio italiano. A Molfetta sono stati raccolti circa 300 chili di rifiuti.

Come ha sottolineato il referente Plastic Free Molfetta Raffaele Annese «l’attività si è concentrata nel parco naturale di Lama Martina perché stiamo liberando dai rifiuti il più grande polmone verde della città. Adulti e bambini si sono impegnati nella raccolta e questo è particolarmente importante per noi, poiché riteniamo che sia fondamentale insegnare a tutti il rispetto per l’ambiente e la maniera migliore è quella di dare il buon esempio».

Al termine della raccolta, i ragazzi hanno potuto partecipare alle attività ludiche curate dai volontari dell’associazione Terrae e dall’ENPA.

Nel corso della manifestazione è stato presentato un progetto a sostegno dell’ecologia e del decoro urbano, promosso dall’associazione MolfettiAmo, che ha realizzato alcuni vasetti porta cicche che presto saranno installati nel centro antico, con la collaborazione di alcune attività imprenditoriali che provvederanno a ripulirli quotidianamente.

Grande attenzione alle attività svolte nel corso della giornata è stata manifestata dal sindaco Tommaso Minervini, dal vicesindaco Nicola Piergiovanni e dagli assessori Caterina Roselli e Sergio de Candia, la cui presenza ha testimoniato quanto l’amministrazione comunale, che non a caso ha siglato un protocollo d’intesa con l’associazione Plastic Free, abbia a cuore la tutela e la valorizzazione del parco.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet