Recupero Password
Forse tenta il suicidio gettandosi in mare nel porto di Molfetta, poi ci ripensa e si salva
25 giugno 2015

MOLFETTA – Ancora una volta un’automobile è finita in mare nel porto di Molfetta (vedi le foto di Mauro Germinario).

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 17, quando una vecchia Daewoo Matiz superato di poco il faro, si è indirizzata direttamente verso il mare.
Per fortuna la vettura prima di inabissarsi, ha galleggiato per alcuni secondi e questo ha permesso al conducente, un giovane sui 30 anni, di aprire lo sportello e mettersi in salvo.

Sul posto sono arrivati subito gli uomini della Capitaneria e della Guardia costiera, che hanno provveduto a chiamare i vigili del fuoco, i carabinieri e la Guardia di finanza. Sono arrivati anche i sommozzatori, che hanno provveduto a imbragare la vettura, permettendo così alla gru presente sul porto, di recuperare la Daewoo.
Ignote le cause dell’incidente. Tre le possibili ipotesi all’esame degli inquirenti: tentativo di suicidio da parte del giovane, che all’ultimo momento ha avuto un ripensamento; un malore che lo ha colto mentre attraversava la banchina (come mai l’uomo è riuscito ad eludere la vigilanza all’ingresso del porto?); un gesto dimostrativo di disperazione di un uomo in difficoltà e in cerca di aiuto.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet