Recupero Password
Exprivia, trimestrale: ricavi netti per 60,8 milioni di euro (-2,3% rispetto al 2008) Il Cda approva i dati di bilancio. Nonostante un mercato IT in forte recessione, i principali indicatori economici consolidati al 30 settembre 2009 si sono mantenuti in linea con i risultati di periodo dello scorso anno
12 novembre 2009

MOLFETTA - Il Consiglio di Amministrazione di Exprivia S.p.A. di Molfetta ha approvato i dati relativi al terzo trimestre 2009 redatti secondo i principi contabili internazionali.
Il mercato di riferimento nel terzo trimestre 2009 ha continuato a risentire del raffreddamento della domanda in un contesto di accentuata debolezza dell’economia mondiale.
Nonostante questa situazione, il gruppo Exprivia ha confermato ricavi netti consolidati nel terzo trimestre sostanzialmente in linea con lo scorso anno. Tale risultato, migliore dell’andamento del mercato Software e Servizi IT in Italia, conferma che il Gruppo Exprivia sta accrescendo le proprie quote di mercato, in particolare nei settori della Sanità e della Pubblica Amministrazione Centrale.
Ciò è evidenziato dall’andamento per aree di business di seguito riportato:
? Valore della produzione per 63,8 milioni di euro (-2,2% rispetto al 2008)
? Ricavi netti per 60,8 milioni di euro (-2,3% rispetto al 2008)
? EBITDA per 9,5 milioni di euro (-0,5% rispetto al 2008) pari al 14,9% sul valore della produzione
? EBIT per 7,3 milioni di euro (-5,2% rispetto al 2008) pari al 11,5% sul valore della produzione
? Risultato Ante Imposte per 5,7 milioni di euro (5,7 milioni di euro nel 2008) pari al 8,9% sul valore della produzione.
Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Rag. Pietro Sgobba, dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.
«L’andamento del business nel terzo trimestre 2009 – commenta Domenico Favuzzi (foto), presidente e amministratore delegato di Exprivia SpA - conferma le aspettative per l’esercizio in corso di risultati in linea con quanto realizzato nel 2008. In controtendenza con l’andamento del settore Software e Servizi IT in Italia, Exprivia continua ad acquisire quote di mercato consolidando la propria posizione nel settore della Sanità e crescendo nella Pubblica Amministrazione Centrale. In un clima di incertezza diffusa, la Società sta dimostrando di aver raggiunto un livello di solidità industriale e finanziaria che le consentirà di cogliere ulteriori opportunità di sviluppo anche in considerazione delle aspettative di futura ripresa della crescita economica».
Exprivia S.p.A è una società specializzata nella progettazione e nello sviluppo di tecnologie software innovative e nella prestazione di servizi IT per il mercato bancario, industriale, telecomunicazioni, sanità, e Pubblica Amministrazione. La società è oggi quotata all’MTA segmento Star di Borsa Italiana (XPR).
La società conta complessivamente circa 1200 fra dipendenti e collaboratori, ha sedi operative a Molfetta, Bari, Milano, Roma, Genova, Piacenza, Trento, Vicenza, Bologna e Madrid.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet