Recupero Password
Due tartarughe marine saranno liberate dal WWF domani alla Prima cala di Molfetta
12 agosto 2009

MOLFETTA -Due esemplari di tartarughe marine, appartenenti alla specie Caretta caretta stanno per tornare al loro habitat, dopo essere state curate presso il Centro recupero tartarughe del Wwf Molfetta. I due esemplari, pronti a riprendere il largo, verranno liberati domani, 13 agosto, in località Prima Cala. Si tratta di due tartarughe in buone condizioni, che al momento del ritrovamento non presentavano ferite di rilievo. Quella più grande (65 cm di lunghezza carapace) è stata ripulita dai balani che le ricoprivano il carapace e le pinne; non hanno evidenziato problemi le radiografie a cui è stata sottoposta la seconda tartaruga (27 cm di lunghezza), che è risultata un po' denutrita ma le cure e la dieta a base di alici e gamberetti somministratale presso il centro hanno portato ad una sua completa ripresa. L'iniziativa si svolgerà in collaborazione con la Guardia Costiera e prevede l'uso di mezzi navali per accompagnare le tartarughe a circa 3 miglia dalla costa molfettese. Appuntamento, dunque, alle ore 9.30 in località Prima Cala, dove i volontari del Wwf allestiranno uno stand espositivo con gadget (magliette, spillette, peluche e adesivi) e materiale divulgativo, con l'obiettivo di sensibilizzare alle sempre più pressanti problematiche che coinvolgono questi simpatici animali ma anche alle tematiche ambientali ed all'importanza della biodiversità.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet