Recupero Password
Dramma della disperazione: un anziano al cimitero di Molfetta tenta il suicidio davanti alla tomba della moglie Si è accoltellato davanti alla cappella di famiglia. Soccorso subito è stato trasportato in gravi condizioni in ospedale
03 novembre 2017

MOLFETTA – Dramma della disperazione a Molfetta. Un anziano di 77 anni (nato il 1940), poco fa, si è accoltellato all'addome al cimitero davanti alla tomba della moglie, scomparsa alcuni anni fa. Ma evidentemente l'uomo ha avuto un momento di sconforto.

Sono intervenuti i carabinieri e il 118. L’uomo è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Molfetta e poi trasferito al policlinico di Bari, dove i sanitari, sono riusciti a bloccare l'emorragia e, pur non sciogliendo la prognosi, non temono per la sua vita.

A dare l’allarme sembra siano stati alcuni passanti che hanno visto il gesto disperato dell’uomo e hanno tentato di salvarlo.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet