Recupero Password
Domani (ore 18 - Aula Consiliare) iniziativa del Comitato “Salviamo la Costituzione”
09 marzo 2006

MOLFETTA – 9.3.2006 Si svolgerà domani, venerdì 10 marzo, a partire dalle ore 18 presso l'Aula Consiliare, l'incontro promosso dal locale comitato “Salviamo la Costituzione” sul tema “La Costituzione, aggiornarla non demolirla. Le ragioni del No”. L'iniziativa punta ad informare i cittadini sulla riforma della seconda parte della nostra Carta fondamentale recentemente approvata, sotto il ricatto della “Lega Nord”, dalla maggioranza di centrodestra in Parlamento e che sarà sottoposta a referendum popolare il prossimo mese di giugno. Questa modifica della Costituzione (che interessa oltre 50 articoli su 139) di fatto disarticola il nostro sistema istituzionale, accentrando poteri enormi nelle mani del Primo Ministro e riducendo le prerogative degli organi di garanzia quali il Presidente della Repubblica, la Corte Costituzionale ed il Csm. Ma l'altro elemento molto grave che si introdurrebbe nel nostro ordinamento se la riforma non fosse bocciata nelle urne dai cittadini, sarebbe la cosiddetta devolution, imposta dal ministro “padano” Roberto Calderoli (quello delle magliette anti-Islam…), che, attribuendo potestà legislativa esclusiva alle Regioni in materie quali l'assistenza sanitaria, la scuola e la polizia locale, aumenterebbe sensibilmente, anche in campi così delicati come quello della salute dei cittadini, il divario già esistente tra le regioni ricche del Nord e quelle del Mezzogiorno d'Italia. Di tutto questo parleranno domani Luisa De Ceglia, presidente dell'associazione Cittàttiva (promotrice del comitato locale per il No al referendum), il prof. Nicola Colaianni, docente di diritto presso l'Università di Bari e membro del comitato scientifico del Coordinamento Nazionale “Salviamo la Costituzione”, e il dott. Roberto Olivieri Del Castello, giudice presso il Tribunale di Trani e coordinatore barese di Magistratura Democratica. Giu. Cal.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet