Recupero Password
Domani, a Bari, convegno della Regione Puglia su Nuove norme per il decentramento Interverranno i rappresentanti degli Enti locali e del partenariato sociale. Conclusioni di Guglielmo Minervini
05 luglio 2007

BARI - Si svolgerà domani, a partire dalle ore 9.30 a Bari, presso la “Sala delle Scuderie” di Villa Romanizzi Carducci, il convegno organizzato dalla Regione Puglia sul tema “Nuove norme per il Decentramento. Cooperazione e sussidiarietà per una governance del territorio”. L'iniziativa costituirà l'occasione per un confronto tra i rappresentanti degli Enti locali e quelli del partenariato sociale sul disegno di legge predisposto dalla Giunta regionale in materia di decentramento delle funzioni amministrative a Comuni e Province. “La Regione Puglia – recita una nota diffusa in mattinata - ha già tracciato una propria strada verso il conferimento dei compiti e delle funzioni amministrative alle Autonomie locali, all'interno di un disegno di governance multilivello fondato su cooperazione e sussidiarietà. Anche in questo caso si tratta di dare continuità e concretezza alla idea di sistema pubblico regionale che vogliamo costruire, accompagnando il sistema delle Autonomie locali dal punto di vista organizzativo e professionale a sostenere le proprie responsabilità ed a ridisegnare coerentemente le procedure operative di regolazione, programmazione, attuazione e controllo fra Regione e Sistema delle Autonomie, in modo da tradurre il decentramento in pratiche efficaci ed efficienti per il cittadino e la comunità, evitando sprechi, ritardi e duplicazioni. E' del tutto evidente che il disegno del nuovo modello organizzativo dovrà leggere ed integrarsi con il processo di decentramento per favorirne la completa e progressiva attuazione. La cornice della nuova proposta di legge sul federalismo regionale, elaborata di concerto con la CREA (Cabina di Regia delle Autonomie), costituisce un imprescindibile elemento per dare organicità, coerenza e agilità al disegno di riforma dei ruoli e delle competenze istituzionali. Il confronto pubblico sul testo della nuova legge per il decentramento delle funzioni amministrative al sistema delle autonomie locali sarà utile per condividere il processo e accelerarne i tempi di attuazione”. Di seguito riportiamo il programma del convegno di domani: ore 9,30 Apertura dei lavori ore 10,00/12,00 Interventi programmati: Anci PugliaMichele La macchia Upi PugliaVincenzo Divella Uncem PugliaNicola Pinto Organizzazioni sindacali regionali di Categoria: Intervento unitario di un Segretario generale Confidustria PugliaNicola De Bartolomeo ore 12,00/12,45 Dibattito ore 12,45 Conclusioni – Guglielmo Minervini
Autore:  
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet