Recupero Password
Diritti e libertà, il filosofo Antonio Cecere domani a Molfetta ospite di Comitando con Giacomo Pisani collaboratore di "Quindici"
15 febbraio 2015

MOLFETTA - Oggi assistiamo, in Italia e in generale nel mondo occidentale, alla crisi della sovranità statale, su cui si è fondata la politica moderna. Lo stato perde l’esclusività nella produzione normativa e nella regolazione dei processi sociali, che sempre più ricade entro le logiche del mercato. Diversi fattori di regolazione e una molteplicità di fonti normative si intrecciano dando vita ad una gestione governamentale e diffusa delle vite e dei processi sociali, molto distante dal modello sovranista che ha dominato la modernità.

E’ interessante indagare le origini dello stato e della politica moderni, i fondamenti filosofici della teoria liberale e del giusnaturalismo moderno, su cui si è retta la solidità della forma stato in tutta la modernità. Solamente a partire da ciò è possibile discutere come le idee di libertà e uguaglianza possano oggi essere rilanciate all’interno della nostra società, in cui i diritti divengono progressivamente negoziabili e la dignità viene subordinata alle leggi del mercato e della finanza.

Comitando, lunedì 16 Febbraio, ne discuterà con Antonio Cecere e Giacomo Pisani.

Antonio Cecere, filosofo, redattore storico di “Critica liberale” e fondatore del progetto “Filosofia in movimento”, ha studiato con Stefano Petrucciani e Mario Reale, laureato in filosofia presso la facoltà di filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma con una tesi sul concetto di Volontà Generale. Redattore editoriale delle riviste “Critica liberale” e “Phytojournal”, dirige la collana editoriale “Apeiros” edita da La Carmelina Editore per conto del progetto Rerum Novarum della Associazione “Filomati”. I suoi interessi di studio si concentrano in particolar modo sul deismo razionalista e sui fondamenti del contrattualismo moderno.

Ad affiancarlo ci sarà Giacomo Pisani, dottorando di ricerca in filosofia del diritto all’Università di Torino e collaboratore di "Quindici".

L’incontro si terrà alle 19.30 presso la sede di Comitando in via Enrico de Nicola 12.

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet