Recupero Password
Corso di cucina pugliese per chef provenienti da Usa, Brasile e Taiwan Si conclude domani
02 marzo 2006

MOLFETTA – 2.3.2006 Si conclude domani il progetto del corso di cucina tipica pugliese nato nell'ambito della Convenzione 2005, tra ICE (Istituto per il commercio estero) e assessorato Agricoltura, in attuazione dell'Accordo di Programma stipulato tra ministero delle Attività Produttive e Regione Puglia. E' questa la seconda edizione dedicata a 16 chef preliminarmente selezionati dagli uffici Ice di New York, San Paolo e Taipei che intendono specializzarsi nella cucina regionale. Scopo primario quello di promuovere e sviluppare le conoscenze sui prodotti dell'enogastronomia locale per garantire un uso maggiore e sempre più corretto all'interno di mercati di nicchia aventi una forte propensione ad acquisire modelli di consumo occidentali, primi fra tutti quelli legati allo stile di vita e all'alimentazione. Una settimana di full immersion dal 27 febbraio al 3 marzo presso l'Hotel La Fayette di Giovinazzo, gestita in tutti gli aspetti organizzativi dall'Ufficio ICE di Bari ed affidata alla professionalità di un team di chef dell'Associazione Cuochi Baresi (Giacomo Giancaspro, Pasquale Antifona, Carlo Papagni, Nicola Modugno, Sergio Cantatore e Franco Lanza). Un fitto programma con sessioni pratiche e teoriche, che parte sempre dal “prodotto” per arrivare al “piatto”: i prodotti alimentari italiani e pugliesi nella gastronomia di qualità, procedure tecniche e regole per la realizzazione di piatti tradizionali della cucina tipica pugliese. L'oro verde di Puglia: l'olio extravergine d'oliva, procedure tecniche e regole per la realizzazione di un menu a tema sull'olio extravergine d'oliva. I piatti da ristorazione nel contesto della gastronomia mediterranea, procedure tecniche e regole per la realizzazione di piatti da ristorazione. Evoluzione gastronomica e nuove tendenze, procedure tecniche e regole per la realizzazione di un menu creativo. L'arte dolciaria in Puglia, dalla tradizione al dolce stil nuovo. Ad ogni sessione segue la degustazione dei piatti preparati e abbinamento con vini del territorio presentati dalla “Strada del vino Castel del Monte”. Il programma è arricchito da visite presso aziende del settore agroalimentare. Al termine del corso, domani 3 marzo presso “Palazzo de Luca” a Molfetta si terrà la cerimonia conclusiva: ad ogni partecipante verrà consegnata una targa rilasciata dall'Associazione Cuochi Baresi (aderente alla Federazione Italiana Cuochi) e un diploma di partecipazione a cura dell'Ice. Con l'occasione verranno presentati alla stampa i risultati conseguiti a fine corso.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet