Recupero Password
Continua la protesta dei pescatori contro il caro gasolio a Molfetta
08 luglio 2008

MOLFETTA - Aumenta la tensione al porto di Molfetta, dove molti pescherecci ieri pomeriggio non hanno rispettato lo sciopero contro il caro gasolio a cui erano stati invitati dalla marineria di Manfredonia. Sono sempre più diffusi gli scontri fra coloro che continuano la protesta, vista l'indifferenza dell'amministrazione tanto “disponibile” nelle prime fasi dello sciopero, e i marinai che hanno deciso di accettare la situazione, pur di non perdere altre giornate lavorative. Una scelta realistica, ma che non cancella il malcontento diffuso anche a seguito delle promesse non ancora mantenute dal sindaco Antonio Azzollini. Proprio l'assenza di un riscontro concreto alle parole del senatore, che tanto avevano rinfrancato i marinai, rischia di deludere le speranze su cui si era fondato il precario equilibrio tra la marineria e l'amministrazione, facendo precipitare la situazione. Un quadro che può essere messo in crisi anche dalla mancata collaborazione fra la marineria di Molfetta e quella di Manfredonia, “tradita” dai numerosi pescherecci. Insomma, sembra che le velleitarie rivendicazioni del nostro primo cittadino stiano trovando nello sviluppo inesorabile del reale la propria condanna, e che le parole trascinanti che avevano raccolto applausi e consensi qualche settimana fa stiano rivelando la loro natura puramente astratta. E i marinai sembrano esserne stanchi.
Autore: Giacomo Pisani
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet