Recupero Password
Calcio, Nuova Molfetta alla prova dello Sporting Daunia Domenica (ore 11) sfida contro gli avversari sin qui a punteggio pieno
30 settembre 2011

MOLFETTA - La Nuova Molfetta prova subito a rialzarsi dopo il primo ko stagionale, e lo tenterà di fare già domenica prossima contro il forte Sporting Daunia.
I biancorossi allenati dal mister Tommaso Liddi tenteranno di ripartire subito dopo la sconfitta inattesa di sette giorni fa in casa del Vicarius.
Il possibile rientro di Lopez nel trio d’attacco dovrebbe dare nuova linfa e una sterzata di entusiasmo e ottimismo a tutto il gruppo che si gioverà anche del rientro, dopo squalifica, dell’esperto difensore centrale Vincenzo Abbatantuono. Per il resto si vedrà in campo la solita formazione compatta e vogliosa di avere la meglio sull’avversario anche grazie al pubblico di casa, già importante nella prima vittoria contro il Celle di San Vito.
I marinai del presidente Saverio Bufi giocheranno la prima di un doppio turno casalingo consecutivo (domenica prossima arriva a Molfetta la Nuova Daunia) affrontando lo Sporting Daunia, attuale capolista del campionato in coabitazione con il Gargano Calcio Marconi.
Lo Sporting Daunia è l'unica formazione foggiana iscritta al campionato di Prima Categoria con un sodalizio nato nel 2008 e che ha già scalato due categorie, vincendo i campionati di Terza e di Seconda Categoria.
Nella scorsa stagione, la formazione foggiana si è imposta nei play off, conquistando il diritto a disputare il campionato di Prima Categoria, in cui si presenta da matricola. Una debuttante, peró, che non vuole recitare un ruolo da comparsa. Il sodalizio del presidente Benito Stanco e del direttore generale Antonio Martino, mira a salire ancora di serie, in uno o piú anni. Il direttore sportivo Marco Laccetti ha affidato la guida tecnica della squadra all'esperto Nando Cola Antonini e allestito una rosa di spessore, con l'obiettivo dichiarato di partecipare ai play off.
I foggiani hanno avuto la meglio alla prima uscita stagionale del Vicarius con un perentorio 4 a 1; domenica scorsa, invece, affermazione sofferta nella trasferta contro la Nuova Daunia con un successo per 1 a 0 in un match che ha visto numerosi occasioni da rete sprecate dai padroni di casa.
Un test importante per la Nuova Molfetta nel processo di maturazione di questo inizio di stagione; un test da superare a pieni voti per riprendere il discorso interrotto nella trasferta di Biccari.
Fischio d’inizio allo stadio Paolo Poli alle ore 11.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet