Recupero Password
Calcio, Milan Club: successo all'ultimo respiro. Decide nel finale il tacco dell'airone Pisani
28 febbraio 2011

MOLFETTA - Tanta sofferenza per tutto il match prima di poter gridare tutta la propria gioia per il gol vittoria nel finale di Corrado Pisani.

Pomeriggio vietato ai malati di cuore quello vissuto ieri dal Milan Club Molfetta che supera il Giovinazzo davanti ai propri tifosi per 3 a 2, dopo una gara passata quasi sempre a rincorrere gli ospiti.
Mister Saverio Calò manda in campo una formazione disegnata secondo il più classico dei 4-4-2 con Germinario e Capurso al centro della linea mediana e Dell’Aquila e Murolo sugli esterni a supporto della coppia d’attacco Rapicavoli-Pisani.
 
I biancorossi partono però in modo un po’ timido e nonostante abbiano in mano il pallino del gioco, non creano particolari problemi agli ospiti.
Proprio sfruttando questo calo di tensione, a metà del primo tempo, gli ospiti a sorpresa passano in vantaggio con una bella azione corale.
 
I biancorossi capiscono che non si può perdere ulteriore tempo e iniziano a macinare numerose azioni pericolose soprattutto con Giuseppe Murolo e Dell’Aquila, vicini al gol del vantaggio. Il gol sembra nell’area e arriva nel finale della prima frazione grazie ad una conclusione chirurgica di capitan Davide Capurso che, dal limite dell’area, batte il portiere del Giovinazzo con una conclusione precisa che si spegne all’angolo basso del portiere avversario.
 
All’intervallo sul punteggio di uno a uno tra le fila dei biancorossi prevale la convinzione di portare a termine il sorpasso nella ripresa.
Al contrario appena iniziato il secondo tempo arriva il nuovo vantaggio degli ospiti sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
Colto nuovamente di sorpresa, il Milan Club rischia di crollare e perdere la testa ma, dopo aver rischiato di subire la terza rete, reagisce grazie anche all’inserimento di Andriani sulla corsia esterna e il conseguente accentramento di Michele Dell’Aquila in posizione più centrale.
Dopo numerosi tentativi andati vani anche per sfortuna, arriva a 20 minuti dalla fine il pareggio grazie proprio ad un’iniziativa di Andriani che sulla sinistra supera il proprio avversario e mette al centro un assist comodo comodo per la testa di Giuseppe Murolo che firma il pareggio.
Galvanizzati dalla rete del 2 a 2, i biancorossi ripartono con ancora maggiore veemenza alla ricerca del gol vittoria. Gol che arriva proprio negli ultimi minuti di gara su un calcio d’angolo smanacciato dal portiere ospite e messo in rete da Corrado Pisani grazie ad un tacco da  vero opportunista.
Grandissima gioia al triplice fischio del direttore di gara che sancisce il successo del Milan Club che, grazie a questi 3 punti, tiene viva la speranza di conquistare un posto nelle prime cinque squadre del campionato; posizione che permetterebbe di disputare i play-off promozione.
 
Speranze che vengono rinvigorite dal ko interno dell’Andria che ora è distante solo un punto (con due partite in meno) dai ragazzi di Saverio Bufi e con un calendario senz’altro più difficile.
Una lotta a quattro con Bitetto e Capurso che si deciderà alle ultime giornate.
Intanto domani la ripresa degli allenamenti in vista della sfida d’alta classifica in programma domenica prossima in casa del Real Sibillano, desideroso di rivincita dopo il ko rimediato all’andata per 2 a 1. Una sfida che sicuramente riserverà mille emozioni.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet