Recupero Password
CALCIO a 5. Rocambolesco pareggio della Don Tonino Bello Molfetta 3 a 3 contro il Verdeblù Massafra
17 novembre 2008

MOLFETTA - Una partita da suicidio quella disputata dalla Don Tonino Bello Molfetta contro il Verdeblù Massafra al Palapoli. Un pareggio che potremmo dire giusto o stretto se si analizza il modo in cui è maturato, 3 a 3 il risultato finale (Nella foto: La Rossa, Gadaleta, De Bari, Putignani). Un primo tempo disputato con molta accortezza da parte della squadra tarantina che ha saputo contenere le occasioni da rete create dalle ragazze molfettesi guidate da mister Cirillo, un primo tempo davvero giocato male e chiuso sul risultato di 0 – 0. Il secondo tempo doveva essere quello che suonava la carica per la squadra molfettese, ma non passa neanche un minuto di gioco e le ospiti vanno in vantaggio, viziato da uno svarione difensivo, da quel momento in poi la Don Tonino Bello non riesce a trovare il bandolo della matassa creando delle azioni che impensierisco il portiere tarantino ma non lo trafiggono. Il Verdeblù Massafra ne approfitta del nervosismo delle locali e raddoppia con un calcio di punizione ben battuto dal limite dell'area. Sembra ormai conclusa la partita con la terza rete della squadra avversaria a 15 minuti dal termine, ma da quel momento la Don Tonino Bello Molfetta si sveglia e d'incanto comincia a macinare gioco cosi segnando 1 – 3 con Alessandra de Bari a tre minuti dalla fine. Sembra il gol della bandiera ma al 28' arriva il 2 -3 con Flora La Rossa, non finisce qui, sembra l'assalto ad una fortezza da parte della squadra molfettese che allo scadere pareggia sempre con Flora La Rossa, e che nei minuti di recupero sfiora più volte il gol della vittoria prima con Nicla Bufi poi con Alessandra de Bari. Una partita acciuffata allo scadere che sa di beffa se si considera il tasso tecnico inferiore della squadra massafrese rispetto alla Don Tonino Bello Molfetta che ha disputato una pessima partita e senza togliere nulla ha portato ha casa un bel punticino insperato. Domenica la Don Tonino Bello Molfetta si recherà a Noci contro il fanalino di coda della Imagross Pink Five per cercare di dimenticare e tornare con una bella vittoria indispensabile per migliorare il quinto posto in classifica.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet