Recupero Password
Calcio a 5 femminile, Masterfood Futsal Molfetta vs Manfredonia C5 9-0 Ottimo il risultato delle biancoazzurre nella penultima sfida di andata del campionato
18 gennaio 2016

MOLFETTA - La promessa della rosa molfettese è stata rispettata: ricominciare era la parola d’ordine, vincere è stata una conseguenza. 

Il campo del PalaPoli ha espresso il suo verdetto contro le avversarie del Manfredonia C5: 9 - 0. 

La partita si è presentata al pubblico come dinamica e senza particolari complicanze o disattenzioni, tranne per i tre pali iniziali che hanno anticipato il primo gol del pivot Cherubini, parte del quintetto di partenza composto dal capitano Polacco, la laterale iberica Serrano De Mira, la laterale di Bisceglie e il portiere Dicuonzo. 

La doppietta con cui si conclude il primo tempo è opera della fiamma rossa Bonilla Marin su assist di Miniello e Serrano De Mira. 

Il secondo tempo è giocato principalmente in attacco ed è da segnalare l’ottima difesa delle nostre che hanno bloccato i tentativi avversari di avvicinamento alla porta di Dicuonzo, sostituita per gli ultimi venti minuti dalla collega Narsete. Sei le marcature: tripletta di Cherubini, rete di Serrano De Mira, doppietta di Polacco e uno l’esordio, quello della molfettese Mariangela de Gennaro che ci lascia le primissime impressioni sulla M. F. Molfetta: “Felicissima di giocare con ragazze che danno anima e corpo in ogni partita. Prima di entrare a far parte della squadra le ho viste giocare e mi sono trovata davanti un gruppo unito, pronto al gioco di squadra e all’aiuto reciproco. Non posso non ringraziare mister Iessi per la fiducia e per l’occasione concessa. Tuttavia, sarei stata molto più soddisfatta se avessi fatto gol e non avessi preso il palo”. 

Iessi fornisce un giudizio costruttivo e obiettivo: “Dopo la sconfitta, il problema è stato ripartire in modo positivo. Le ragazze hanno eseguito per un’elevata percentuale le indicazioni che davo e hanno giocato con impegno, per cui sono molto soddisfatto, nonostante i pali presi. Con tutto il rispetto per le volenterose ragazze del Manfredonia, ritengo che se continuassimo a giocare in questo modo, poche squadre possano stare al nostro passo. Ho riscontri positivi da tutta la rosa, anche dall’esordiente Mariangela che con pochi allenamenti ha sfiorato il gol. Continuiamo a spianare questa strada.”  

Ottenuti i tre punti, ci si allena per la prossima sfida di campionato che si terrà contro il Macula Nox. Sarà l’ultima partita di andata. 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet