Recupero Password
Basket. Virtus Molfetta, gara che vale un'intera stagione Partita di capitale importanza domenica alle 18 al PalaPoli tra Virtus e S.Antimo
20 marzo 2010

MOLFETTA - Definire fondamentale questa gara contro il Sant'Antimo per certi versi è anche riduttivo: sarà domenica infatti che i virtussini si giocheranno la permanenza in serie A dilettanti perché una vittoria sul parquet amico garantirebbe maggiore tranquillità alla squadra in vista dell'ultimo impegno in trasferta a Siena, oltre che due punti fondamentali per cercare di piazzarsi quanto meglio possibile in vista della fase ad orologio.
Servirà comunque una prestazione perfetta di tutta la squadra per quella che si preannuncia essere una vera battaglia agonistica, con due team in piena lotta per i propri obiettivi, con Sant'Antimo a ridosso della zona playoff, a sole due lunghezze da Siena che è attualmente ottava, e Molfetta coinvolta nella bagarre salvezza assieme al Potenza, in un testa a testa che terrà i tifosi col fiato sospeso sino alle ultime concitate fasi di stagione.
Importante in vista di questa delicata sfida sono sicuramente i recuperi del capitano, Andrea Maggi, metronomo della Virtus e fondamentale negli equilibri tattici della squadra di coach Azzollini, oltre che della guardia Maurizio Cucinelli, sulla via della completa riabilitazione dopo lo stop forzato per i problemi alla spalla.
Sant'Antimo comunque venderà cara la pelle prima di lasciare i due punti al PalaPoli: nonostante con ogni probabilità non avrà a disposizione Gatti, potrà contare sul miglior marcatore del campionato, ovvero Mike Gizzi che con i suoi 22.0 punti di media guida questa specifica graduatoria, oltre che su un quintetto di tutto rispetto.
La svolta alla propria stagione i campani l'hanno data con l'acquisto di Carlo Cantone, arrivato a rinforzare il roster che aveva stentato nel trovare continuità di risultati e prestazioni nella prima parte della stagione
La guardia, prelevato da Scafati e cavallo di ritorno dei biancorossi avendo già vestito questa maglia dal 2005 al 2007, dopo un inizio difficile, sta dando la marcia in più che coach Foglia si aspetta da lui, contribuendo non poco agli ultimi successi.
Attenzione anche alle folate in attacco dell'argentino Vico, play della squadra dotato di spiccate doti offensive, oltre che al Filippo Politi, centro esperto della categoria.
Ultima spiaggia quindi per la Virtus a cui serve una vittoria ad ogni costo  per cercare di evitare l'ultima piazza in graduatoria e guardare con ottimismo e ritrovata fiducia a questo finale di stagione.
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet