Recupero Password
Basket. Fulgor Molfetta, impresa a Terlizzi Dopo un supplementare, Molfetta vince 79-72
04 maggio 2011

MOLFETTA - La Fulgor Molfetta non stupisce più e inanella un'altra prestazione superba, battendo sul suo campo la capolista Terlizzi, entusiasmando i numerosi tifosi molfettesi accorsi al PalaChicoli. E' stata, ancora una volta, una vittoria frutto dello spirito di gruppo, della capacità di sacrificio, della condizione fisica e della buona organizzazione di gioco sia in difesa che in attacco. Durante la settimana la gara è stata accuratamente preparata da coach Gesmundo sia sul piano delle motivazioni che su quello tecnico-tattico, per valorizzare le qualità dei giocatori molfettesi e mettere in difficoltà l'avversario e cercare di limitarne le punte quali Rosito, Tarricone e Sardano.
La difesa molfettese con i suoi ben collaudati meccanismi di collaborazione e di raddoppio ha posto seri ostacoli ai meccanismi di gioco del Terlizzi, mentre in attacco i ragazzi di coach Gesmundo sono riusciti spesso a trovare la via del canestro superando la forte difesa terlizzese con schemi efficaci e redditizi. La gara per i primi due quarti si è sviluppata sul piano di parità con le due squadre molto attente a non scoprirsi troppo e a non far scappare via l'avversario. Nel terzo quarto il Molfetta tentava l'allungo che si consolidava quasi fino alla fine della gara ma il Terlizzi, con esperienza e lucidità, complice un leggero calo di attenzione dei giocatori molfettesi, riusciva ad annullare il divario e a portarsi avanti di due punti a 12 secondi dalla fine, quando due tiri liberi di Sancilio portavano la gara ai supplementari.  Nell' overtime il Molfetta, pur privo del suo capitano De Gennaro, fuori per 5 falli, allungava subito, chiarendo la sua intenzione di vincere anche questa sfida e manteneva il vantaggio di 7 punti sino al termine, nonostante i tentativi degli avversari che non volevano arrendersi e puntavano a vincere questa partita per consolidare la loro posizione in classifica e acquisire la promozione diretta in C regionale, ricorrendo al fallo sistematico per tentare di recuperare lo svantaggio, ma i giovani fulgorini non concedevano nulla e vincevano con pieno merito la partita, scatenando l'entusiasmo dei loro sostenitori. Buone le prove di tutti i giocatori molfettesi con menzione particolare per il giovanissimo play Sancilio e per De Virgilio, autore di una prestazione davvero monumentale sotto le plance. Altamura  dava il suo buon contributo di punti e di difesa, come i due Spadavecchia, Binetti, Panunzio e Sciancalepore che, anche se con un limitato bottino in attacco, si prodigavano in difesa per limitare i pericolosi tiratori terlizzesi. De Gennaro, pur ingiustamente penalizzato dai falli, dava tranquillità e sicurezza mentre Gesmundo, alla sua seconda partita, confermava i progressi fisici e metteva a segno canestri in momenti topici della gara quando serviva il suo apporto di tecnica e di esperienza. Adesso manca solo una partita, delicata e difficile contro l'Apricena, squadra esperta ed ostica, per consolidare il traguardo del terzo posto e affrontare i play off con il vantaggio dell'eventuale bella in casa.
Tutti, quindi, al palaPoli, sabato 7 maggio alle ore 18,30 per sostenere i giovani della Fulgor che tante soddisfazioni hanno regalato ai propri tifosi e far sentire tutto il calore e l'apprezzamento degli amanti del basket molfettesi per quanto i giovani atleti di coach Gesmundo hanno saputo fare
TERLIZZI - FULGOR MOLFETTA 72 - 79
TERLIZZI: Di Leo 7, Rosito 21, Altieri 12, Tarricone 8, De Lucia, Casamassima 2, Sardano 4, Pretto 7, De Chirico 2, De Lorenzo 9. Coach: De Nicolo
MOLFETTA: Spadavecchia 5, Sancilio 22, Binetti 4, De Gennaro 10, De Virgilio 15, Gesmundo 8, Spadavecchia 3, Sciancalepore, Panunzio, Altamura 12. Coach: Germundo

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet