Recupero Password
BASKET - Centro Auto Ford Molfetta - Olimpia Campobasso
30 novembre 2005

MOLFETTA - 30.11.2005 Molfetta: Abet n.e., Bonaiuto 4, Filianoti 0, Gesmundo 5, Leo 23, Maggi 10, Teofilo 16, Tommasini 13, Varisco 8. Campobasso:Sabatelli 0, Ungarno 10, Credentino n.e., Marchese 21, Morelli 12, Cannavina 5, Cefaratti 3, Palazzo 4, Pilla 2, Antonelli 7. Parziali: 24-20, 41-33; 60-49, 82-64. La Nuova Virtus Basket Molfetta vola sulle ali dell'entusiasmo grazie al successo ottenuto contro il Campobasso e si conferma capolista del girone G di serie C1, seppure in condominio con il Marigliano, già sconfitto nella gara precedente. Un altro incontro senza storia che ha visto le due compagini fronteggiarsi alla pari solo nella prima frazione di gioco e che alla lunga ha visto prevalere le capacità tecniche molfettesi. Da segnalare tra le fila biancorosse le ottime prestazioni di Leo, in grande forma fisica, e di uno strepitoso Teofilo rientrante dopo la brutta botta subita domenica scorsa. Dopo questo meritato successo Molfetta porta a sei vittorie la sua striscia positiva divenendo a tutti gli effetti la candidata più autorevole al ruolo di regina del campionato. La gara iniziava in salita per i biancorossi che subivano l'iniziativa ospite e andavano sotto per 7 a 0, poi Molfetta ritornava in partita grazie alle triple di Varisco e Leo che piazzavano il break del vantaggio; Marchese, il più attivo dei suoi, imperversava nella metà campo molfettese rendendosi più volte pericoloso e capitalizzando sovente con giocate di ottima fattura ma Tommasini e Varisco non ci stavano e regalavano i punti decisivi che servivano a chiudere in vantaggio la prima frazione. All'inizio del secondo quarto i tentativi ospiti sembravano essere più insistenti ed efficienti ma era solo un'illusione: l'ottimo Morelli coadiuvato da Cefaratti e Ungaro non riusciva tuttavia ad imporre la svolta all'incontro. Svolta che invece avveniva allorché coach Carolillo decideva di far entrare in campo Gesmundo e Teofilo: proprio quando la manovra ospite sembrava creare più pericoli per la difesa virtussina il capitano, a cui pare che l'infortunio abbia giovato, iniziava la sua personale escalation incrementando di volta in volta il bottino totale. Il quarto si chiudeva con i fragorosi applausi del pubblico che salutavano una tripla di Leo. Nella terza frazione il vantaggio molfettese sembrava essersi stabilizzato sui 10 punti: Marchese continuava la sua personalissima lotta contro il muro della Virtus mentre sull'altro versante si rinvigoriva Maggi, fino ad allora un po' sottotono, e con lui migliorava in fluidità tutta la manovra locale. A due minuti dal termine il solito Leo portava Molfetta sul 57-45, poi subito dopo Teo allungava nuovamente con una tripla; vani a questo punto si dimostravano i tentativi molisani che pian piano perdevano in lucidità e costanza. L'ultimo quarto diveniva, così come è successo altre volte in questo inizio di stagione, la passerella per i beniamini del pubblico di Molfetta: arrivavano così gli importanti canestri di Bonaiuto e Gesmundo che incrementavano lo score e facevano toccare alla Virtus il massimo vantaggio di 18 punti. Coach Carolillo si dice estremamente soddisfatto dell'ottima prova dei suoi ragazzi e si scusa a nome della società del comportamento adottato da parte della tifoseria locale che al termine dell'incontro ha dato alito ad alcuni disordini ed intemperanze nei confronti della panchina ospite derivati da un comportamento poco consono all'etica sportiva avuto dal play Palazzo nel corso del match.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet