Recupero Password
BASKET – Virtus, che cuore! Laborest Troca Bernalda - Centro Auto Ford Molfetta 81 – 88
11 febbraio 2007

BERNALDA: Russo 9, , Maran 30, Richotti 6, Gasparello 12, Kristic, Chiarastella 9, Delia, Babetto 7, Licari, Stijepovic 8. All Genovese. MOLFETTA: Maggi 18, Leo 19, Bigi 11, Storchi, Teofilo 16, Filianoti 5, Nord 6, Paganucci 13, Braidot, Panunzio n.e. All Carolillo PARZIALI: 29-19, 45-47, 62-70, 81-88 BERNALDA - Lotta col cuore, la tenacia, il carattere e lo spirito di gruppo, il Centro Ford Molfetta strappa una preziosa vittoria in chiave play-off, al PalaCampagna di Bernalda, contro un avversario ostico che ha creato parecchi problemi alla capolista. Da segnalare, purtroppo, dopo pochi minuti dall'inizio della gara, l'infortunio a Storchi. Le prime impressioni dello staff medico sono rassicuranti. Dopo le analisi si farà chiarezza. Nonostante l'assenza di una pedina importante, gli under non fanno sentire la sua mancanza. Si parte con un botta e risposta a suon di triple tra Bigi e il duo Russo-Maran. La spuntano i bernaldesi. Nel possesso successivo Storchi è costretto ad abbandonare il parquet in barella tra lo sgomento del pubblico ospite e l'incoraggiamento dei compagni. Prima Maggi, poi Teofilo in contropiede sono gli autori del primo vantaggio ospite (6-7). La tripla di Maran, oggi miglior realizzatore del match, riporta i suoi in vantaggio. Viene fischiato fallo tecnico a Teofilo: esagerata la decisione del direttore di gara, visto il modo con cui l'atleta si è posto nei suoi confronti. Nasce da lì un parziale di 7-0 firmato Maran-Chiarastella. Dopo un testa a testa con Leo, Gasparello porta i suoi sul +10 (23-13). Nuovo tecnico sempre per il Molfetta. Questa volta l'arbitro annulla un canestro a Teofilo e fischia il tecnico a Leo per aver protestato. Una decisione alquanto discutibile. Un canestro di Gasparello chiude il primo periodo sul 29-19. Quattro errori del Molfetta in attacco, caratterizzano l'avvio in salita, per gli ospiti prima della tripla liberatoria di Bigi. Il gap si riduce quando sale in cattedra capitan Teofilo, artefice della rimonta, che con la sua solita grinta trascina i suoi fino al pareggio 40-40. La partita della Virtus inizia ora. Dopo la faticosa rimonta, i molfettesi riprendono il controllo della gara e chiudono 45-47 il primo tempo. Alla ripresa Carolillo sorprende tutti sperimentando un quintetto insolito: Maggi, Filianoti, Teofilo, Paganucci e Leo. Il risultato? Ottimo. Con Maggi guardia e Paganucci play, la Virtus si muove meglio. I due “piccoli” spadroneggiano tra le “torri” avversarie recuperando palla e incrementando lo score. Il folletto romano e il play goriziano sono due autentiche minacce per la difesa ospite. Il cronometro si blocca sul punteggio di 62-70. Al via dell'ultimo quarto, passano quasi due minuti senza punti con errori da entrambe le parti, ma alla Virtus va bene così. Bernalda con Babetto e Maran si riporta in partita, mentre la Virtus si concede cinque possessi senza punti prima della tripla di Leo che spezzerà le gambe all'avversaria (68-73). Successivamente lo imita Bigi che mette una seria ipoteca sulla vittoria finale del match. Il finale è, comunque, combattuto Bernalda tenta di ridurre lo svantaggio, ma ormai è troppo tardi. Inutili i canestri finali di Stijepovic e Gasparello. La capolista saluta i circa 220 tifosi al seguito e mette in cassaforte la sedicesima vittoria. A fine gara il capitano Francesco Teofilo ha dichiarato: “É stata una vittoria come tutti hanno notato di squadra, visto che siamo rimasti subito senza Storchi, voglio sottolineare la grande prova di carattere che hanno dato i nostri under a volte criticati ingiustamente.”
Autore: Leonardo de Sanctis
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""



Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet