Recupero Password
Barletta, la Finanza su segnalazione del WWF sequestra un fondo pieno di eternit
02 settembre 2005

BARLETTA – 2.9.2005 I militari della compagnia della G.d.F. di Barletta al comando del Cap. Roberto Maniscalco su segnalazione delle Guardie del WWF hanno posto i sigilli ad un fondo rustico in agro di Barletta e precisamente nei pressi della complanare per Canosa. Il fondo della superficie di oltre 1.400 mq e di 1.200 mc era ricolmo di rifiuti di qualsiasi genere come ad esempio inerti, rifiuti pericolosi come eternit, contenitori di vernici, guaine bituminose ecc. Il tutto a pochi metri da vigneti e campi coltivati, altra nota negativa che gran parte dell'eternit è stato frantumato e riversato nel territorio. L'operazione di sequestro è scattata alle prime ore della mattinata di ieri. Denunciato il proprietario del fondo per violazione al Decreto Ronchi D.Lgs. 22/97. Per Pasquale Salvemini – Coordinatore Regionale del WWF - queste situazioni di aggressione del territorio sono piuttosto ridondanti nel comune di Barletta, tra l'altro l'allarme viene confermato anche dalle diverse segnalazioni ricevute al numero verde contro i reati ambientali del WWF Puglia e Regione Puglia. Michele Sarcinelli
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet