Recupero Password
Arrestata dai carabinieri di Molfetta una donna rumena che rubava al centro commerciale
28 marzo 2015

MOLFETTA – E’ finita ai domiciliari una donna di 26 anni romena per furto aggravato: aveva tentato di rubare hard disk portatili (valore 500 euro) al centro commerciale di Molfetta.

Per portare a segno il colpo ed evitare di essere sorpresa dai sistemi di controllo, la donna aveva avvolto i due oggetti in una borsa schermata con fogli di alluminio.
Ma il personale addetto alla sicurezza ha notato le manovre della ladra e ha chiamato i carabinieri, che hanno fermato la donna costringendola a restituire la merce rubata.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet