Recupero Password
Alla studentessa Raffaella Annese dell'Istituto Alberghiero il premio scuola del Rotary Club Molfetta
15 ottobre 2012

La studentessa Raffaella Annese dell’Istituto Alberghiero di Molfetta ha ottenuto il primo posto del Premio Rotary Scuola 2012-2013 del Club di Molfetta, superando studenti di altri istituti scolastici del territorio (Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo), maturati nell’ultimo anno per il miglior curriculum scolastico degli ultimi 3 anni (Nella foto Raffaella Annese fra il presidente del Rotary di Molfetta, Vito Valente e il presidente del Ryla, Arcangelo Procopio). Al secondo posto Serena Stufano del Liceo Classico di Giovinazzo. Questi gli altri studenti vincitori: Abbattista Annamaria, Liceo Linguistico e Scienze Umane, Molfetta; De Candia Antonio, Istituto Tecnico Industriale, Ind. ElettrotecnicaMolfetta; De Pinto Simona Carmela, Liceo Classico, Molfetta; Gadaleta Nicola, Liceo Scientifico Molfetta; Lo Vino Rosanna, Liceo Classico e Linguistico, Bitonto, Sede Staccata Terlizzi; Lops Pasquale , Liceo Scientifico Ruvo di Puglia; Messina Annalisa, Istituto Tecnico Industriale, Industriale Scientifico Tecnologico, Molfetta; Picerno Federica, Istituto Professionale per il Commercio, Molfetta; Sigismondo Simone, Istituto Tecnico Ragionieri e Geometri, Molfetta; Tatoli Marilisa, Liceo Linguistico, Terlizzi; Tempesta Giusy, Istituto Tecnico Commerciale, Corato, Sez. staccata Ruvo Di Puglia, Progetto Mercurio; Tempesta Luca Luigi, Istituto Tecnico Commerciale, Corato, Sez. staccata Ruvo di Puglia, Indirizzo Turismo; Uva Giuseppe, Ipsiam Molfetta. Il premio Rotary scuola consiste in una targa e diploma e nella partecipazione al Ryla, seminario che si svolgerà dal 9 al 12 aprile allo Iam di Valenzano. Il Ryla, Rotary Youth Leadership Award, è un programma che mira a sviluppare nei giovani le attitudini alla leadership e il senso di responsabilità civica. Ha lo scopo di permettere ad un gruppo di giovani che hanno la vocazione di diventare dei responsabili in seno alla Società, di esprimersi, di affermare la propria personalità, di esporre su alcuni argomenti idee ed esperienze e confrontarle con quelle degli altri durante una settimana di vita in comune. La cerimonia di premiazione si è tenuta all’Hotel Garden di Molfetta con una conversazione dell’avv. Arcangelo Procopio, presidente della commissione Distrettuale Ryla sul tema “Il Rotary per le giovani generazioni” allo scopo di favorire la pace e la comprensione fra i popoli. “I giovani sono il nostro futuro, ma anche il nostro presente”, ha detto l’avv. Procopio. All’incontro introdotto dal presidente del Club di Molfetta, dott. Vito Valente hanno partecipato docenti e dirigenti di istituto e anche il vescovo della Diocesi di Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo, mons. Luigi Martella, che ha sottolineato come la Chiesa conti molto sui giovani per superare l’attuale fase di crisi della società attraverso un amore per la vita che deve guidare i giovani nei quali sono riposte tante attese per il futuro del Paese. Cosa è il Premio Rotary Scuola? Ogni anno vengono scelti, per ciascun Club Rotary del territorio uno o due borsisti, dai 18 ai 30 anni, di ambo i sessi, studenti o già impegnati nella vita attiva. Al riguardo si richiede al candidato o ai capi d’istituto un curriculum degli studi degli ultimi tre anni ed eventualmente di lavoro per invitarlo ad un colloquio al fine di conoscerne l’intelligenza, le doti di carattere e le qualità complessive. La partecipazione successiva al Ryla non è un incontro di divertimento, ma di studio per giovani desiderosi di apprendere e che un domani potranno essere i leader nella nostra Società. Lo scopo dei programma Ryla è di mostrare l’interesse dei Rotary per i problemi dei giovani orientandoli verso una leadership eticamente impostata e positivamente orientata. In un’atmosfera informale, perciò, gruppi di giovani appositamente selezionati trascorrono qualche giorno ascoltando relazioni formative e informative partecipando a discussioni, visitando aziende e altre organizzazioni e, a volte, svolgendo qualche attività sociale. Di norma i giovani partecipanti al Ryla sono ancora in età formativa e non inseriti in attività professionali, pertanto il Ryla ambisce ad offrire ai partecipanti anche una opportunità di orientamento professionale.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet