Recupero Password
“Al di là del bene e del mare”, storia di migranti: opera musicale di Umberto Binetti e Antonio Dambrosio, domani al Museo Diocesano di Molfetta
26 dicembre 2014

MOLFETTA – Domani sabato 27 dicembre nel Museo Diocesano di Molfetta (Via Entica della Chiesa) alle ore 20.30 si terrà un concerto musicale arricchito, nella sua progettualità, di una lettura drammaturgica che fa di quest’opera musicale una inedita contamin/azione tra sonorità e armonie e teatro di ricerca e di sperimentazione.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra il maestro Antonio Dambrosio autore delle musiche e direttore musicale del concerto e Umberto Binetti regista ed attore.

“Storie di migranti” è il sottotitolo di questo concerto che narra, attraverso la musica e alcuni testi, la storia umana di chi è costretto ad abbandonare la propria terra per un futuro migliore, per la serenità dei propri figli e delle proprie famiglie.

La storia della nostra attuale civiltà ci racconta, invece, di tragedie senza fine, di mari divenuti “cimiteri liquidi” dove le speranze troppo spesso finiscono per coniugarsi con  atroci finali.

Sono i viaggi definiti della speranza che hanno segnato l’intera storia dell’umanità.

Alla partitura musicale si uniscono brevi testi e situazioni attoriali e videoproiezioni che “amplificano” il tema del concerto.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet