Recupero Password
Al Classico di Molfetta si discute di Sociologia per il progetto “Incontra&Orienta” Giovedì 18, il dott. Nicola Schingaro, autore del libro “Ma … perché non sono un delinquente?”.
16 febbraio 2016

MOLFETTA - Per il secondo appuntamento del progetto “Incontra&Orienta” il Liceo Classico “Leonardo da Vinci” di Molfetta incontra il dott. Nicola Schingaro, autore del libro “Ma … perché non sono un delinquente?”, giovedì 18 febbraio alle ore 18, nella Biblioteca dell’Istituto a Corso Umberto.

Si discuterà di società, così come di Sociologia e metodi della ricerca sociale. A tal proposito, sarà presentata la ricerca: "Ma ... perché non sono un delinquente? Un'autoetnografia come metodo della ricerca sociale". Particolare attenzione sarà posta sui percorsi - pro-sociali e/o devianti - che in un modo o nell'altro nascono e si sviluppano nei quartieri periferici.

Un incontro che il Classico di Molfetta, Dirigente la prof.ssa Margherita Anna Bufi, ha organizzato con un duplice intento: avvicinare le alunni e gli alunni che sono in procinto di compiere la scelta della facoltà universitaria alla Sociologia e riflettere, attraverso la particolare ricerca condotta dal dott. Schingaro, sui meccanismi della nostra società, sul peso del contesto sociale in cui si nasce, sulle procedure attraverso cui ognuno di noi può perdersi e diventare un delinquente o procedere su una strada di normalità e, non per ultimo, sulle periferie urbane e sull’influenza che queste hanno, nelle modalità con cui sono progettate, sullo sviluppo delle vite individuali.

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet