Recupero Password
A Molfetta arriva Art & Ciocc, il tour dei cioccolatieri Sarà l'unica tappa del Sud Italia dal 20 al 22 febbraio: i migliori artigiani del cioccolato esporranno oltre sessanta tipi di praline, cremini, tavolette di cioccolata, tartufi e dragèes. Fra loro Marco Ciccolella un giovane pasticcere molfettese della pasticceria Continental
11 febbraio 2009

MOLFETTA - Quest'anno il carnevale molfettese ha il sapore del cioccolato. “Art & Ciocc”, il tour italiano dei cioccolatieri, farà tappa a Molfetta - da venerdì 20 a domenica 22 febbraio prossimi - con oltre trenta artigiani del cioccolato provenienti da Piemonte, Veneto, Lombardia, Sardegna e Sicilia. I migliori maestri cioccolatieri italiani invaderanno per tre giorni la centralissima via di corso Umberto per esporre più di sessanta tipi di praline, cremini, tavolette di cioccolata, tartufi e dragèes, cioccolata calda e altre prelibatezze tutte rigorosamente prodotte artigianalmente. Sono circa 15 mila i potenziali visitatori attesi a Molfetta (la stima è calcolata dagli organizzatori dell'evento sulla base delle altre fiere svolte in altre città italiane) che potranno quindi assaporare il cioccolato declinato nei gusti e nelle forme più curiose: come il primo cremino all'olio di oliva ideato e realizzato, con olio extra vergine di oliva pugliese, da Marco Ciccolella (foto), giovane cioccolatiere molfettese dell'apprezzata pasticceria “Continental”, socio fondatore di “Art & Ciocc”. «Siamo un gruppo di artigiani pasticceri con il desiderio di promuovere la genuinità del cioccolato fatto artigianalmente con le materie prime di selezionata qualità. Esporremo tutto ciò che ha a che fare con il cioccolato, oltre a specialità pasticcere tipiche dei vari territori di provenienza dei maestri espositori. I visitatori potranno gustare cioccolatini dai sapori classici come nocciola e caffè, a quelli dai gusti più originali come i cioccolatini alla cannella, al barolo chinato, al finocchietto, alla cannella, all'aceto balsamico o all'olio extravergine di oliva.» L'evento, patrocinato dall'amministrazione comunale, rappresenta l'unico appuntamento in tutto il Sud Italia. «A carnevale non c'è nulla di più buono del cioccolato per mettere d'accordo i gusti di bambini, adulti e anziani» ammette con una buona dose di allegria l'assessore al Turismo, Leo Petruzzella. «Vestiremo di cioccolato il nostro centro cittadino, il cuore dello shopping di prossimità, seguendo il modello dell'ipermercato all'aperto già sperimentato nel periodo natalizio: ancora una volta, cioè, puntiamo su eventi esclusivi e fortemente attrattivi per far sì che la gente possa riscoprire il gusto di una passeggiata nel “salotto” della nostra città. Con questo spirito invito i commercianti molfettesi a prolungare, per quanto possibile, la chiusura serale e profittare di questa grande occasione».
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet